Musei aperti la notte del 16 per l\’Unità d\’Italia

0
30

Festeggeremo i 150 anni di unità nazionale con i musei aperti nella notte tra il 16 e il 17 marzo nelle più importanti città italiane e ovviamente a Roma "a testimonianza della cultura italiana". In occasione delle celebrazioni del 150esimo anniversario dell'Unita'd'Italia, il ministero per i Beni e le Attivita' culturali "aprirà gratuitamente alcuni dei piu' importanti musei statali italiani". E’ stato presentato oggi da Mario Resca, della direzione generale per la Valorizzazione del patrimonio artistico del Mibac il programma per la NotteTricolore di Roma Capitale. 

A Roma, Torino, Milano, Firenze, Napoli e Cosenza il ministero dei Beni culturali terrà aperti i musei "conscio dell'importanza che l'arte e la cultura hanno avuto e continuano ad avere nella definizione di un'identita' nazionale". Nella nostra città resteranno aperti tutta la notte del 16 marzo Palazzo Barberini, CastelSant'Angelo e l'Aula X del Museo delle Terme di Diocleziano, il Teatro di Palazzo Altemps e il Monumento nazionale a Vittorio Emanuele II, il Pantheon.

E ovviamente, anche il17 marzo, giorno delle celebrazioni "tutti i musei, i parchi e le aree archeologiche statali  – ha concluso Resca – resteranno aperte gratuitamente”. (5web)