La Virtus Roma fa 13 e sogna con il play Josh Mayo

0
230
Basket, l'Acea Virtus Roma batte Bologna e centra le 13 vittorie in campionato. Buon debutto di Mayo

La Virtus Roma si veste di rosa almeno per una domenica. La società, infatti, in vista del match del 9 mazo contro Cremona fa uno sconto speciale a tutte le tifose in vista della festa della donna.

SCONTO SPECIALE PER LE DONNE – I biglietti di questa partita di campionato avranno quindi una tariffa più bassa da sui biglietti di tribuna laterale (5 euro invece che 25), curve e galleria (1 euro invece che 15). I tagliandi “Tariffa rosa” sono disponibili esclusivamente presso la biglietteria del PalaSport, aperta per la prevendita da giovedì pomeriggio.

LA VITTORIA SUL BOLOGNA – L’Acea Virtus Roma proverà proprio contro Cremona ad allungare la striscia di vittorie, dopo il successo contro Bologna in trasferta. Un’affermazione importante per 85-89 (18-22, 34-40, 56-63, 73-73), arrivato al supplementare. Si è trattato del 13° successo in questa stagione di serie A, il primo esterno del girone di ritorno.

IL DEBUTTO DI MAYO – È stata una gara sofferta, ma che alla fine la squadra di coach Dalmonte ha saputo far sua con caparbietà. Da sottolineare il buon esordio di Mayo con 10 punti a referto (proprio come Szewczyk), uniti ai 23 di Jones, ai 17 di Hosley e ai 15 di Goss.

VIRTUS CORAGGIOSA – «Ci teniamo stretta la vittoria ottenuta in un campo decisamente difficile, in cui Sassari, Milano, Siena e Brindisi erano cadute – ha detto il coach capitolino -. Credo di poter dire senza presunzione che la partita l’abbiamo fatta noi. Ho fatto debuttare Mayo, non era nelle previsioni dargli un minutaggio così alto ma la partita ha richiesto che stesse in campo. Aver vinto ci dà possibilità di lavorare una settimana piena con il roster completo e una vittoria alle spalle».

 

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SULLA VIRTUS ROMA DIRETTAMENTE NELLA TUA EMAIL

[wpmlsubscribe list=”19″]