Ss Lazio, Pioli peggio di Petkovic: qui serve una sterzata immediata

Si spera nei recuperi di Lucas Biglia ed Edson Braafheid. Lotito chiede ai club di serie A di contribuire alla raccolta fondi per agli alluvionati di Genova

0
334
Ss Lazio, Stefano Pioli fa peggio di Petkovic in questa prima parte di campionato

Mentre Lotito lancia una maxi raccolta fondi per agli alluvionati di Genova, coinvolgendo tutte le società di Serie A per dare «un aiuto addizionale per accelerare i tempi di ricostruzione di quelle aree devastate dal maltempo, al fine di arginare ulteriori ricadute economiche e sociali su un territorio che ospita migliaia di lavoratori, imprese e famiglie», Pioli si preoccupa di fare i conti con la formazione per Firenze.

CONFERME – Il tecnico laziale deve cercare conferme, vittorie e punti perchè serve un altro ritmo per fare meglio dei suoi predecessori. A sottolinearlo è Il Tempo che parla di un Pioli che sta fecendo peggio di Petkovic, pur avendo fatto in estate un buon mercato, o meglio acquisti importanti come Basta, De Vrij, Djordjevic e Parolo, pezzi da novanta che erano mancati negli anni passati.

In sei gare Petkovic raccolse 10 punti (tre vittorie e un pareggio, due ko con Roma e Juve), mentre Pioli ha centrato finora tre successi e tre sconfitte, ma con avversari onestamente meno blasonati. Se è vero che ci sono stati troppi infortuni, c’è anche da dire che il calendario dà una mano a Pioli, ma bisogna approfittarne.

BIGLIA – Il centrocampista Lucas Biglia potrebbe essere l’arma in più nelle mani di Pioli nel match contro la Fiorentina. L’argentino che si era infortunato quasi un mese fa ha recuperato e la visita medica dirà se domenica potrà giocare.

In ogni caso la sosta ha già permesso i recuperi di Radu e Gonzalez, ma non ci sarà Cana e quello che più manca in questo momento è un compagno di reparto per De Vrij. Per avere Danilo Cataldi invece servirà ancora una settimana, mentre per Edson Braafheid potrebbero arrivare buone notizie anche oggi.

 

[form_mailup5q lista=”ss lazio”]

È SUCCESSO OGGI...