Calciomercato Lazio, Lotito incontra Agnelli: scambi in corso?

Candreva e Lulic da una parte; Ogbonna, Quagliarella e Giovinco dall'altra. Intanto Tare sogna Astori al posto di Biava e boccia Paletta

0
231
Ss Lazio calciomercato, Lotito e Tare trattano con Agnelli per Candreva, Lulic, Ogbonna e Quagliarella (Tedeschi)

Il presidente Lotito è salito in cattedra. Ieri ha mandato un messaggio ai tifosi parlando di un anno di svolta e oggi ha incontrato Agnelli, presidente della Juventus. Di che avranno parlato i due? Soprattutto di Serie A, di questioni che riguardano la Lega, ma non si esclude che tra gli argomenti  toccati ci sia anche il mercato. Magari Agnelli ha voluto sondare il terreno per l’acquisto di Candreva e di Lulic, che però dovrebbe essere incedibili a quando detto ieri da Lotito.

AFFARI – Lotito valuta candreva non meno di 25 milioni di euro, la Juve deve fare uno sforzo notevole ma ha anche tante contropartite da offrire. Quagliarella era il più gettonato, il giocatore che Reja avrebbe voluto, ma ora con Pioli cambiano gli obiettivi? La Juventus potrebbe offrire anche Peluso, Giovinco, Ogbonna. Per Lulic la somma è diversa: Lotito ne chiede 18, i bianconeri non voglino superare i 10. Le parti al momento sembrano lontanissime.

ASTORI PER BIAVA – Un’eredità importante quella che Astori potrebbe ottenere facendo il salto dal Cagliari alla Lazio. Il giocatore prenderebbe infatti il posto di Biava, ma c’è da considerare che sul difensore ha messo gli occhi anche la Roma. Lazio sempre in pole position anche per De Vrij e Parolo (proposto un quadriennale). Astori e De Vrij formerebbero la coppia ideale difensiva per Tare, magari una cessione importante alla Juve permetterebbe alla Lazio di poter concludere l’affare per l’olandese.

NOMI NUOVI – Mentre Ledesma aspetta un incontro per rinnovare il suo contratto in scadenza nel 2015, Tare e Lotito stanno valutando alcuni nomi nuovi. Con il Napoli – sempre interessato a Candreva – potrebbe aprirsi uno spiraglio per trattare l’acquisto di Dzemaili. Ma Tare ha segnato sul suo taccuino anche Kone del Bologna, mentre si torna a parlare di Pasalic, che potrebbe giungere in prestito. E con il Feyenoord pare che oltre di De Vrij si stia parlando anche di Martins Indi, Paletta pare non convincere più di tanto, soprattutto dopo la prestazione non brillante in Inghilterra-Italia.

(Foto Tedeschi) 

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SULLA SS LAZIO DIRETTAMENTE NELLA TUA EMAIL

[wpmlsubscribe list=”16″]

È SUCCESSO OGGI...