Ss Lazio, Lotito riapre la porta ai tifosi: sì alla collaborazione

Il presidente biancoceleste disposto a una tregua per il bene della squadra, come aveva chiesto Reja. Sarà un segno?

0
209
Ss Lazio, Claudio Lotito tende una mano ai tifosi, sì collaborazione basta contestazioni (tedeschi)

C’è un tempo per la gioia, c’è un tempo per la sofferenza, c’è un tempo per la protesta e ce ne sarà uno anche per il dialogo e la pace. Il presidente Claudio Lotito tra le tante cose a cui pensare in questi giorni (il futuro della panchina, la campagna cessioni/acquisti) ha messo tra le priorità anche il rapporto con la tifoseria.

L’OCCASIONE – Ieri in occasione dell’inaugurazione dell’Academy Lovati, il presidente biancoceleste ha lanciato un messaggio, come riporta il Messaggero, ai propri tifosi: «Vi chiedo aiuto per ripartire insieme». Un gesto importante con cui vuole mettere la parola fine a un anno di grandi contestazioni, di frasi forti, e recuperare un rapporto che così non può andare avanti. Lo aveva chiesto anche Reja nei giorni scorsi alla società, sarà un segno che resterà lui alla guida della Lazio?. I tifosi sono fondamentali per il sostegno alla squadra, e il tecnico non vuole vedere più stadi vuoti.

BASTA CON LA GUERRA – Insomma quello che Lotito chiede è un dialogo, di farla finita con questa “separazione in casa”: «Siamo divisi, ma è l’unione che fa la forza. A volte in famiglia, il padre assume atteggiamenti duri, ma lo fa a fin di bene» riporta il sito Lalaziosiamonoi.it, che sottolinea la volontà di Lotito di sotterrare l’ascia di guerra e di avere invece un rapporto costruttivo, di crescita.

AMORE PER LA LAZIO – Insomma i tifosi sono importanti per la storia di un club, anche se Lotito – duramente contestato durante questa stagione – da alcune posizioni non si muove, ma è pronto a colpire al cuore. I tifosi lo hanno sempre rimproverato di non avere amore per questa società, ma solo interessi e lui ha risposto che vuole trasformarsi in un “mago di sentimento”. In attesa della risposta dei tifosi, tutti si augurano una tregua per il bene della Lazio.

(Foto Tedeschi)

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SULLA SS LAZIO DIRETTAMENTE NELLA TUA EMAIL

[wpmlsubscribe list=”16″]

È SUCCESSO OGGI...