Ss Lazio, difesa a quattro: col Bologna no figuracce come a San Siro

Per Mauri stagione finita, Radu dovrebbe recuperare. Intanto il club biancoceleste si gode Keita inserito nella top 100 dei giovani più promettenti al mondo

0
294
Ss Lazio contro il Bologna con le nuove maglie della prossima stagione e una difesa a quattro

Provare a chiudere la stagione con una vittoria contro il Bologna (si giocherà con la nuova maglia) e in più in casa allo stadio Olimpico. Ma nemmeno in questo finale di campionato la buona sorte assiste Reja, che ancora una volta non avrà la formazione al completo.

A FORMELLO – Radu è tornato in gruppo e il tecnico goriziano lo ha subito provato sulla sinistra, ma il risentimento muscolare sembra del tutto superato e probabilmente un posto in campo domenica sera lo troverà. Reja sembra orientato per una difesa a quattro, vista la debacle a Milano e la “valanga” di gol presi. Oltre a Radu, lo schieramento difensivo dovrebbe essere composto da Pereirinha a destra e poi dalla coppia centrale Biava-Dias.

SITUAZIONE INFORTUNATI – L’infermeria biancoceleste non sembra svuotarsi ci sono infatti Postiga, Kakuta e Onazi che hanno svolto una semplice corsa, palestra per Berisha che però dovrebbe giocare contro il Bologna. Guarderanno il match dalla tribuna invece Konko e Mauri (lesione di primo grado all’adduttore), per loro la stagione è finita. Prosegue il lungo recupero di Ederson, ci vorranno ancora altre tre mesi.

CAPITOLO KEITA/ANDERSON – È probabilmente il giocatore del futuro, è giovane, ha classe ed è della Lazio, che ci ha visto bene a prendere Keita, questo senegalese con il passaporto spagnolo inserito nei migliori 100 giovani più promettenti al mondo. E promette una stagione migliore anche Felipe Anderson, che si dice felice di essere alla Lazio, di aver vissuto un anno di transizione per essersi dovuto adattare al calcio italiano, ma che per il prossimo campionato «ha grandi aspettative».

 

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SULLA SS LAZIO DIRETTAMENTE NELLA TUA EMAIL

[wpmlsubscribe list=”16″]

È SUCCESSO OGGI...

Sere d’incanto ai Castelli Romani

Un weekend all’insegna del relax, e con proposte soprattutto serali, come nella migliore tradizione dell’estate castellana. Meno “fitte” del solito ma alta qualità, ed accessibilità, le visite targate “Cose Mai Viste”. Domenica mattina 20 agosto...

Tutto pronto per il Carpineto Romano Busker Festival

Si rinnova per il 28esimo anno consecutivo il festival di artisti di strada da sempre amato e seguito: il Carpineto Romano Busker Festival, con due giorni unici di teatro, musica, performance e installazioni artistiche...

Miss Italia: le finali regionali agli Altipiani di Arcinazzo

La lunga maratona estiva della bellezza porta stavolta la carovana itinerante di Miss Italia sugli Altipiani di Arcinazzo, nell’alta valle del fiume Aniene, ai piedi dei monti Simbruini. Proprio dove termina la provincia di...

Voilà Festival a Feltre: al via alla rassegna di arte in strada, circo contemporaneo...

Tutto pronto per la 19° edizione di Voilà Festival, la rassegna che dal 18 al 20 agosto trasformerà il centro storico di Feltre nella capitale internazionale dell’arte in strada, circo contemporaneo e culture del...

Controlli di Ferragosto, salgono a 133 gli arresti dei carabinieri

Il Ferragosto è passato e i Carabinieri del Comando Provinciale di Roma stilano un primo bilancio dell’imponente dispositivo di controllo del territorio predisposto per il particolare periodo festivo. Sono stati, infatti, 133 gli arresti eseguiti...