Calciomercato Lazio, il riscatto di Candreva: l’Udinese dice sì

Con la Juventus ci potrebbe essere invece uno scambio: Lulic per Isla. Reja sarebbe d'accordo. A breve le firme di Klose e Keita

0
260
Ss Lazio, trattative di calciomercato con Udinese e Juventus, rinnovo di Candreva possibile, scambio Lulic Isla (tedeschi)

È quasi fatta. Antonio Candreva potrebbe restare alla Lazio come lui ha detto di volere. La società di Lotito pare, secondo quando scrive oggi il Tempo, di aver trovato l’accordo con l’Udinese.

CENTROCAMPISTA DOC – Qualcuno potrebbe dire che è solo un rinnovo, ma è un rinnovo con i fiocchi, perchè Candreva è molto di più di un semplice centrocampista. È un giocatore di carattere e riscattarlo dall’Udinese è un bel colpaccio, visto che lo voleva anche la Juventus e qualche altra squadra avrebbe comunque tentato l’impresa di strapparlo a chiunque. Candreva invece con ogni probabilità resterà in biancoceleste.

Una maglia a cui sta dimostrando gol dopo gol (12 in questa stagione, che lo hanno consacrato a centrocampista più prolifico della storia della Lazio in un campionato) di voler indossare a lungo. Al club friulano andranno 8,5 milioni di euro per la seconda metà del cartellino. Con la Juve invece la trattativa potrebbe riguardare uno scambio tra Lulic e Isla.

LE ALTRE TRATTATIVE – Per Tare e Lotito è tempo di chiudere anche le altre trattative in ballo come quella di Klose e Keita. Rinnovi che non dovrebbero presentare grosse problematiche, in attesa anche di avere novità sul futuro di Biava e poi provvedere al mercato, ad acquisti che possano rilanciare la Lazio per la prossima stagione. Si dovrà prendere qualcuno per la difesa, oltre poi a sciogliere il nodo sul tecnico. Reja o qualcun altro come Inzaghi o addirittura un nome nuovo da cui far ripartire un ciclo?

EUROPA LEAGUE – Intanto Reja pensa a come centrare l’unico traguardo possibile in questa stagione, l’accesso all’Europa League: «Dobbiamo lottare fino all’ultimo secondo per l’Europa. Contro il Livorno abbiamo fatto un passo importante in avanti, che non deve essere inutile, bisogna dare seguito contro il Verona».

(Foto Tedeschi)

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SULLA SS LAZIO DIRETTAMENTE NELLA TUA EMAIL

[wpmlsubscribe list=”16″]

 

È SUCCESSO OGGI...