Ss Lazio, Hernanes rischia di saltare la gara dell’ex

Reja sorride finalmente avrà la squadra quasi al completo, Klose compreso. Da domani in campo a Formello per preparare il match con il Verona

0
213
Ss Lazio, contro il Verona squadra al completo per Reja, mentre nell'Inter Hernanes rischia di saltare la sfida come ex (tedeschi)

Verona, Inter e Bologna sono queste le ultime tre avversarie per la Lazio di Edy Reja che prepara il gran finale di campionato, sperando di raggiungere l’ultimo posto libero per l’Europa League. Match in cui la Lazio spera di giocare nelle migliori condizioni possibili.

CONTRO IL VERONA – Per la prossima sfida di campionato ci sono buone notizie. La Lazio dovrebbe ritrovare a disposizione diversi pezzi non solo Radu e Novaretti, che hanno scontato la squalifica ma anche i vari infortunati. Domani, alla ripresa degli allenamenti dopo la vittoria con il Livorno, si rivedranno in campo Konko, Marchetti, Dias e molto probabilmente anche Klose, che vuole essere a Verona per giocare.

Dovrebbero essere a disposizione anche Biava, Postiga, Gonzalez e Onazi ma comunque da domani andranno verificate le condizioni dei giocatori, che dovranno dimostrare anche di avere una forma ottimale. L’obiettivo resta sempre quello di tentare la remuntada per l’Europa League.

CONTRO L’INTER – Il match con i nerazzurri si giocherà il 10 maggio ma arrivano già notizie certe: la chiusura della curva dell’Inter per i cori contro la tifoseria del Napoli. Oltre ovviamente a una multa salata (50mila euro). Mancheranno quindi i tifosi caldi della curva nerazzurra proprio nel giorno in cui Zanetti saluterà San Siro ed Hernanes affronterà la sua ex squadra.

Ma non è detto che sarà in campo. Il giocatore è infatti in diffida per cui se dovesse rimediare un giallo nel derby con il Milan del prossimo turno di campionato salterà proprio la partita con la Lazio. A rischio squalifica anche Pereirinha.

LE SCOMMESSE DEL FUTURO – Sono in tanti a dirlo, ma ora arriva anche il parere di Cesar, ex capitano della Lazio, a promuovere a pieni voti i giovani biancocelesti. Keita in primis, Cataldi e anche Minala, mentre mister Simone Inzaghi pone sotto la lente di ingrandimento il difensore della Primavera Elez. Per il suo tecnico è uno che fa la differenza in campo ed è pronto per il debutto in serie A. Gli manca solo la convocazione di Reja.

(Foto Tedeschi)

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SULLA SS LAZIO DIRETTAMENTE NELLA TUA EMAIL

[wpmlsubscribe list=”16″]

È SUCCESSO OGGI...

Cerveteri, sarà intitolata a Gianluca Pennacchi la nuova Area Kitesurf a Campo di Mare

Sarà intitolata  alla memoria di Gianluca Pennacchi, kiters tragicamente scomparso in un incidente in mare nel giugno del 2009, la nuova Area Kitesurf di Campo di Mare a Cerveteri. Giovedì 24 agosto alle 18.45, è in programma una piccola...

Svuotano cantine di uno stabile con oggetti di valore: ripresi dalle telecamere

Hanno scelto una serie di cantine da “svuotare” in un complesso condominiale di via Luigi Lilio, nella zona di Tor Carbone. Quindi, dopo essere entrati indisturbati, hanno scelto numerosi oggetti di valore, tra cui un...

All’Ombra del Colosseo, Gabriele Cirilli in scena con “Live”

Mercoledì 23 agosto alle ore 21.45, sul palco di All’Ombra del Colosseo nella nuova location del Parco del Colle Oppio, Gabriele Cirilli in scena con il suo Live. “Live” di Gabriele Cirilli, scritto insieme a Maria De Luca, attraversa tutti generi del...

Lo fermano per un controllo e i carabinieri trovano droga e bossoli di pistola

Doveva trattarsi di un semplice accertamento durante un posto di controllo alla circolazione, ma si è ritrovato con le manette ai polsi con l’accusa di detenzione di sostanze stupefacenti e detenzione abusiva di munizionamento. E’...

Rissa e furti dopo Lazio-Spal: identificato un altro tifoso. Daspo di 8 anni

Dovrà restare lontano dai campi di calcio per 8 anni il tifoso arrestato dalla Polizia di Stato domenica sera al termine di Lazio-Spal. Il Questore di Roma, considerato che il tifoso oltre ad essere già conosciuto dalle Forze...