Ss Lazio, la Primavera di Inzaghi all’attacco. Bollini loda i giovani

Cataldi e Ceccarelli sotto i riflettori. Klose vola in Germania per accertamenti, si teme uno stiramento per Gonzalez. Nedved forse alla festa scudetto

0
255
Ss Lazio, la primavera di inzaghi alla finale di coppa italia con la fiorentina. Klose in germania per accertamenti, gonzalez esami si sospetta stiramento (tedeschi)

La Lazio e le sue giovani aquile hanno un presente di grandi aspettative, un passo dietro l’altro per tagliare traguardi importanti e costruire i campioni del futuro. Dopo l’esordio di Minala in serie A, i riflettori si spostano tutti sulla Primavera di Simone Inzaghi, che ha pareggiato il match di campionato con la Fiorentina 1-1, mantenendo quindi il primo posto in classifica, e ora si prepara al match di mercoledì a Firenze, la finale di ritorno di Coppa Italia (andata 3-1 per i biancocelesti).

LE PAROLE DI MISTER INZAGHI – «I ragazzi sono consapevoli dell’importanza di questa gara – ha detto il tecnico biancoceleste a Lazio Style Radio -. Sarà importante interpretare bene la gara. La Fiorentina ha tantissime qualità, se noi facciamo il nostro possiamo vincere». Sale quindi l’adrenalina, con i viola che potranno contare sull’apporto del pubblico».

IL PENSIERO DI BOLLINI – A parlare proprio alla vigilia di un match così importante anche mister Bollini, promosso dalla Primavera alla prima squadra al fianco di Reja. Inzaghi ha preso la sua eredità e l’ha fatta fruttare al meglio. «Passaggio di consegne con Inzaghi riuscito – ha detto Bollini -. I ragazzi meritano il trofeo. Vivo molto la Primavera. Dopo uno scudetto vinto era difficile dare continuità, questi ragazzi ci stanno riuscendo».

Un mix perfetto quello della Lazio tra giocatori esperti e giovani: «C’è tanto altruismo, spirito di gruppo e consigli preziosi da parte dei ragazzi più grandi a quelli più giovani». Bollini loda Danilo Cataldi «è uno dei migliori giovani d’Italia», ma la Lazio tiene d’occhio anche l’ala sinistra Tommaso Ceccarelli in prestito al Feralpi Salò (Lega Pro/Prima divisione) che lotta per i play off. Il giovane classe ’92 segna, si mette in evidenza, e la dirigenza biancoceleste lo segue, convinta prima o poi di riportarlo a casa per il grande salto.

PRIMA SQUADRA – Klose vola in Germania per farsi controllare dal suo medico di fiducia. Il giocatore pare abbia riportato una forte contrattura e teme sia per il finale di stagione che per i Mondiali in Brasile. Il pericolo è una lesione, che potrebbe tenerlo fermo diverso tempo. Anche per Gonzalez si attendono gli esiti degli esami fatti in mattinata per il problema al polpaccio. Si sospetta uno stiramento.

DI PADRE IN FIGLIO – Prosegue con grande successo l’organizzazione per la festa dei quarant’anni dal primo scudetto biancoceleste. Per l’evento “Di padre in figlio” del 12 maggio allo stadio Olimpico oltre a Mancini, gli organizzatori vogliono far tornare a “casa” anche Nedved. Intanto sono stati venduti già 40.000 biglietti.

(Foto Tedeschi)

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SULLA SS LAZIO DIRETTAMENTE NELLA TUA EMAIL

[wpmlsubscribe list=”16″]

 

È SUCCESSO OGGI...

Tivoli, trovato cadavere carbonizzato in un camper

Macabro ritrovamento alle porte di Roma. Alle prime ore dell'alba all'altezza di via Tiburtina (SR5) 150, a Tivoli è stato rinvenuto il cadavere di un uomo carbonizzato. La scoperta è stata fatta dai Carabinieri durante...

Drammatico incidente, i familiari di Romolo Antonio Scardella cercano testimoni

Com’è successo l’incidente stradale costato la vita il 5 agosto scorso a Romolo Antonio Scardella? I familiari dell’anziano, 86 anni, di Roma, lanciano un appello alla ricerca di testimoni, con particolare riferimento a un...

Molesta la ex con messaggi e telefonate: sequestrato un arsenale

È finito con la denuncia a piede libero per atti persecutori del suo aguzzino e con il sequestro di 2 fucili, 2 pistole e una balestra completa di frecce, l’incubo di una barista romana,...

Roma, movida sotto la lente dei carabinieri: arresti e multe salatissime

Non conosce sosta l’attività di prevenzione e controllo svolta dai Carabinieri di Roma nelle zone della cosiddetta Movida. Sono molti, infatti, i servizi orientati nelle zone maggiormente frequentate da chi - romani e turisti –...

Ladispoli, in piazza Rossellini a tutta musica

Sabato 19 e domenica 20 agosto in piazza Rossellini è di scena la musica con due eventi sponsorizzati da McDonald's. Si inizia il 19 agosto con “Soundtracks”, un concerto, diretto da Franco Pierucci,  in cui...