SS Lazio, la cura Reja funziona: -3 dall’Europa League

Nella vittoria contro la Fiorentina anche la rinascita di Marchetti e il goal capolavoro di Cana

0
262

Il successo per 0-1 all'”Artemio Franchi” di Firenze, ottenuto nel posticipo di campionato contro i viola di Vincenzo Montella nemmeno 24 ore fa, rappresenta un segnale importante: la Lazio c’è, ha digerito la clamorosa eliminazione dall’Europa League ed è pronta tornare in corsa. Puntare alla Champions League, per ovvi motivi, è utopico: più accessibile la sua sorellina minore, quella da cui i biancocelesti sono stati esclusi dal Ludogorets giovedì scorso.

EUROPA LEAGUE A UN PASSO – La deludente classifica del club di Lotito sta migliorando partita dopo partita, fino a giungere all’ottavo posto con 38 punti, a due lunghezze dalla coppia Parma-Verona e tre dall’Inter. I nerazzurri occupano l’ultima piazza disponibile per l’Europa. Sarà battaglia senza pietà, da qui a maggio, per concretizzare una grande rimonta e concludere degnamente una stagione maledetta. La vittoria contro la Fiorentina ha coltivato ancor di più una grande speranza, impensabile non molto tempo fa.

LA CURA REJA – A svegliare la Lazio dall’incantesimo è stato il ritorno in panchina di Edy Reja. Il sostituto di Vladimir Petkovic si è reinsediato sulla panchina biancoazzurra il 4 gennaio e, seppur con pericolosi alti e bassi e il grande neo dell’uscita inaspettata dalle coppe, ha portato buoni risultati alla squadra. 8 punti in 4 gare a gennaio (tra cui  la vittoria con l’Inter e il pareggio con la Juventus) e 7 punti nell’incredibile mese di febbraio (pari deludente nel derby, vittoria col Chievo, brutta débacle a Catania e faticosissimo successo con il Sassuolo). Poi il trionfo corsaro a Firenze e il sorpasso al Torino.

MARCHETTI E CANA – A decidere Fiorentina-Lazio è stato un gran goal al 5′ di Cana, difensore centrale. Una mezza rovesciata, per l’esattezza, che ha salvato i capitolini proprio come in quel famoso Sampdoria-Lazio del novembre 2013 (1-1 con pareggio all’ultimo istante di Cana). Il calciatore sta vivendo un ottimo momento, tanto da attirare su di sè le attenzioni del Manchester United. Un altro laziale tornato in forma è Federico Marchetti: le papere delle ultime settimane, su tutte i due errori che sono costati l’Europa League alla Lazio, sono state riscattate da due ottime parate salva-risultato a Firenze. Per proseguire la rincorsa alle coppe, Reja avrà bisogno anche (e soprattutto) del suo miglior portiere.

NAZIONALI – Nonostante l’ottima prestazione di ieri sera, tuttavia, Marchetti non è rientrato nell’elenco dei convocati di Cesare Prandelli per l’amichevole Spagna-Italia del 5 marzo: unico laziale in organico è Antonio Candreva, migliore in campo anche ieri. Dopo la pausa, il 9 marzo alle ore 15, Lazio-Atalanta all’Olimpico.

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SULLA SS LAZIO DIRETTAMENTE NELLA TUA EMAIL

[wpmlsubscribe list=”16″]

È SUCCESSO OGGI...

Molesta la ex con messaggi e telefonate: sequestrato un arsenale

È finito con la denuncia a piede libero per atti persecutori del suo aguzzino e con il sequestro di 2 fucili, 2 pistole e una balestra completa di frecce, l’incubo di una barista romana,...

Ladispoli, in piazza Rossellini a tutta musica

Sabato 19 e domenica 20 agosto in piazza Rossellini è di scena la musica con due eventi sponsorizzati da McDonald's. Si inizia il 19 agosto con “Soundtracks”, un concerto, diretto da Franco Pierucci,  in cui...

Tivoli, trovato cadavere carbonizzato in un camper

Macabro ritrovamento alle porte di Roma. Alle prime ore dell'alba all'altezza di via Tiburtina (SR5) 150, a Tivoli è stato rinvenuto il cadavere di un uomo carbonizzato. La scoperta è stata fatta dai Carabinieri durante...

Montanari: «Per tutto agosto pulizia grandi arterie stradali di Roma»

“Continuano per tutto il mese le operazioni di pulizia delle grandi arterie della Capitale iniziate lo scorso 6 agosto sulla via Laurentina. Fino a domani gli operatori di AMA lavoreranno su via Aurelia, poi...

Drammatico incidente, i familiari di Romolo Antonio Scardella cercano testimoni

Com’è successo l’incidente stradale costato la vita il 5 agosto scorso a Romolo Antonio Scardella? I familiari dell’anziano, 86 anni, di Roma, lanciano un appello alla ricerca di testimoni, con particolare riferimento a un...