Ss Lazio, Floccari e Lotito accendono la sfida col Sassuolo

Il ritorno dell'attaccante e la contestazione al presidente biancoceleste i punti “caldi” del match dell'Olimpico

0
266
Ss Lazio, col Sassuolo allo stadio Olimpico il ritorno di Floccari e la contestazione a Lotito (tedeschi)

Reja deve pensare a difendersi contro il Sassuolo dagli attacchi di Berardi, talentuoso giocatore che ha già fatto piangere qualche big, di Zazza e anche da quelli di Floccari passato a rinforzare i neroverdi nel mercato invernale.

LA SFIDA CON IL SASSUOLO – È vero che il Sassuolo non se la passa bene, ma anche la Lazio nelle ultime due partite (campionato ed Europa League) ha steccato, e ha bisogno proprio domenica all’Olimpico di tornare a fare gol, a vincere e a mettere da parte punti importanti per la classifica.

Il tecnico biancoceleste cerca di preparare al meglio questa gara, chiedendo alla squadra massima concentrazione e di non farsi troppo distrarre da tutto ciò che accade intorno.

CONTESTAZIONE A LOTITO – In primis la contestazione che stanno preparando i tifosi per Lazio – Sassuolo, domenica sera allo stadio Olimpico alle ore 20.45. Una protesta nei confronti di Lotito, ma che inevitabilmente tocca anche i giocatori stessi. Sembra che l’iniziatova “Libera la Lazio” abbia già raccolto circa 36mila spettatori.

L’ATMOSFERA A FORMELLO – A Formello comunque oggi la squadra ha effettuato una seduta di scarico, soprattutto per chi ha giocato in coppa, domani invece ci sarà un allenamento un po’ più sostanzioso e verrà diramata la lista dei convocati, mentre domenica mattina la squadra farà la rifinitura per scendere in campo la sera. Biava e Dias dovrebbero recuperare, Kakuta a ben impressionato e potrebbe trovare ancora spazio, mentre Postiga e Pereirinha sono ancora costretti al riposo forzato per recuperare dai rispettivi infortuni.

(Foto Tedeschi)

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SULLA SS LAZIO DIRETTAMENTE NELLA TUA EMAIL

[wpmlsubscribe list=”16″]

È SUCCESSO OGGI...

Investe due centauri sulla Casilina, ma era senza patente da 11 anni

Francesco Scarsella, 32 anni, di Alatri, pluripregiudicato, era senza patente da undici anni. Il documento di guida gli era stato definitivamente revocato nel 2006 e ieri pomeriggio quindi non avrebbe dovuto essere al volante...

Cotral, CdA delibera gara per 400 nuovi bus in quattro anni

Il Cda di Cotral ha deliberato l’indizione di una gara per l’affidamento mediante accordo quadro della fornitura di 400 nuovi bus 12 metri e 12 metri low entry in 4 anni. Il primo contratto...

Cucchi, Ilaria: «8 anni fa l’arresto, si devono vergognare in tanti»

"Oggi, adesso. 8 anni fa arrestavano Stefano Cucchi". Lo scrive su facebook Ilaria Cucchi ricordando il fermo del fratello avvenuto nella notte tra il 15 e 16 ottobre 2009. "Dedico questi momenti a coloro che...

Saltano sul Titanic di Lego esposto in mostra. Danni per 1500 euro

Salgono in piedi sul Titanic di LEGO per vedere se tiene il loro peso e saltandoci sopra con le scarpe distruggono mattoncini e omini provocando danni per oltre 1500 euro alla mostra Brikmania. Ieri...

Ladri d’auto sorpresi dal proprietario mentre frugavano all’interno

La scorsa notte, in viale Manzoni, a seguito di una segnalazione giunta al NUE 112, i carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma hanno arrestato due romani 18enni, con l’accusa di rapina in concorso ai danni...