Ss Lazio, per l’Europa League Reja mette Kakuta in rampa di lancio

Potrebbe arrivare il debutto per l'ala francese nel match di giovedì con il Ludogorets. Il tecnico farà il turnover

0
204

E mentre i tifosi organizzano la protesta contro il presidente Lotito, Reja cerca di mantenere la calma all’interno di Formello, con la squadra che deve lasciarsi alle spalle il ko con il Catania e pensare solo alla gara con il Ludogorets. Per Reja la sfida con il Sassuolo dell’Olimpico può aspettare.

EUROPA LEAGUE – Il tecnico laziale prepara con tranquillità l’andata dei sedicesimi di finale di Europa League con il Ludogorets, pensando di riproporre l’attacco Keita-Perea ma anche studiando mosse nuove come quella di far esordire Kakuta.

Reja sta pensando ad un ampio turnover, anche perchè alcuni giocatori sono usciti malconci dalla sfida di campionato. Si ipotizza anche il ritorno tra i pali di Marchetti, che in questo caso verrebbe preferito a Berisha.

KAKUTA IN POLE POSITION – Toccherebbe quindi alla giovane ala francese ex Chelsea fare il suo ingresso in campo con la maglia della Lazio in un impegno piuttosto importante per la formazione biancoceleste. Kakuta doveva entrare già nel match con il Catania, poi Reja ha preferito evitare visto come si era messa la partita.

Ma il tecnico goriziano pare abbia apprezzato molto alcune caratteristiche di gioco di Kakuta, come la sua rapidità e capacità di dribblare l’avversario. Ha anche un buon tiro dalla distanza, dote che potrebbe tornare utile anche in fase offensiva, e calcia bene con il sinistro. Riposo in vista quindi per Klose e Ledesma.

 

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SULLA SS LAZIO DIRETTAMENTE NELLA TUA EMAIL

[wpmlsubscribe list=”16″]

 

È SUCCESSO OGGI...