Ss Lazio, la protesta contro Lotito divide i tifosi

Per il match con il Sassuolo gli ultrà biancocelesti preparano la contestazione al presidente, ma qualcuno lo difende

0
330
Ss Lazio, per la sfida con il Sassuolo all'Olimpico i tifosi preparano la contestazione contro il presidente Lotito (tedeschi)

I tifosi si stanno organizzando per Lazio-Sassuolo, una partita normale, di campionato, nemmeno magari una sfida così attesa. Però c’è una grande mobilitazione dietro del popolo biancoceleste contro Claudio Lotito.

LA CONTESTAZIONE – Una contestazione pare in grande stile, ma civile, sicuramente però più forte di quelle attuate nelle precedenti gare. Il tutto per dimostrare che la protesta non appartiene a un gruppo sparuto di tifosi ma un numero consistente. A dimostrare tutto ciò una vendita dei biglietti del match già a grandi livelli, con i ticket di distinti e curva Nord esauriti, pare che il club possa riaprire anche la curva Sud, considerando anche gli oltre 20.000 abbonati. Vendite che non si sono registrate nemmeno per big match, derby a parte.

PERCHÈ – E su diversi gruppi Facebook i tifosi si spronano a vincenda ad andare a comprare i biglietti rimasti per far riaprire anche la Sud. Perchè tanta rabbia? Perchè la contestazione? La stagione è difficile, la Lazio non lotta per grandi traguardi, i tifosi non sono contenti e Lotito non è molto amato. Ma basta tutto questo a scatenare le ire dei tifosi? Forse c’è anche una campagna cessioni/acquisti che non ha soddisfatto i tifosi laziali, facendo crescere il malumore.

PRO LOTITO – Ma non sono proprio tutti contro di lui. Alcuni post sostengono il presidente Lotito, che già si era risentito di diverse telefonate minatorie ricevute. In altri post invece ci si domanda se è giusto andare in «50.000 col Sassuolo a contestare» ma solo in «2.000 col Ludogorets a tifare». «Allo stadio non si dovrebbe andare per sostenere la squadra?» è una delle domande ricorrenti in tanti gruppi.

La stessa Anna Falchi in un’intervista che ci aveva rilasciato a inizio febbraio prima del derby, spiegava che «le minacce che ha ricevuto Lotito mi sembrano eccessive. I tifosi non comprendono a volte lo sforzo che questi imprenditori fanno per i club. Bisognerebbe mettersi nei loro panni e accettare anche le decisioni che prendono come questa di fare economia in tempi di crisi e di rinverdire la rosa». E qualche tifoso si domanda anche cosa succederà se Lotito davvero lascia: chi prenderà il suo posto? Sarà così facile trovare un presidente proprio come lo vogliono i tifosi?

(Foto Tedeschi)

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SULLA SS LAZIO DIRETTAMENTE NELLA TUA EMAIL

[wpmlsubscribe list=”16″]

 

È SUCCESSO OGGI...

Lazio-Spal, aggrediti due tifosi ospiti. Un arresto

Dovrà rispondere di rapina aggravata il tifoso biancoceleste che ieri sera, al termine della partita Lazio-Spal, insieme ad altre persone, ha aggredito due tifosi ospiti rei di indossare le sciarpe della Spal. Sono stati gli agenti...

All’Ombra del Colosseo è l’ora del Geppo Show

Martedì 22 agosto alle ore 21.45, per la prima volta sul palco di All’Ombra del Colosseo nella nuova location del Parco del Colle Oppio, Geppo con il suo Geppo Show. Il nome Geppo nasce dalla passione di Simone...

In 48 ore arrestati 18 pusher: mezzo chilo di droga e un bottino di...

Nelle ultime 48 ore, mirati blitz antidroga dei carabinieri del Comando Provinciale di Roma hanno portato all’arresto di 18 pusher scoperti in flagranza mentre spacciavano dosi di stupefacente in molte zone della Capitale. Al setaccio...

Business Open Fiber Acea, benedetto dal Governo per la banda larga a Roma

Mentre si va disvelando il mistero delle ferie di Virginia Raggi e le opposizioni scelgono le più o meno meritate vacanze agostane, i grillini vanno soggetti a una graduale mutazione genetica da partito lotta...

Campidoglio, al via tavolo permanente su via Curtatone

Individuare le soluzioni più adeguate per le persone che occupavano l’immobile situato in via Curtatone, garantendo assoluta priorità alle fragilità: famiglie con minori, anziani non autosufficienti e disabili. E’ l’obiettivo condiviso nel corso di un...