Lazio, Reja e Bollini scommettono sui giovani. Si rivede Keita

Buone notizie per Konko e Marchetti, il portiere non ha lesioni. Lulic si candida per un posto con il Bologna

0
259
Ss Lazio, Keita ritrova spazio con Reja e Bollini, così come Lulic. Marchetti e Konko ok

Reja guarda al Bologna e sorride. Konko e Marchetti non si sono allenati, ma le notizie per loro sono buone. Marchetti non avrebbe nessuna lesione per cui potrebbe anche recuperare per il prossimo match, e per Konko gli esami hanno escluse problematiche serie, quindi si è trattato solo di un malore passeggero.

Non sarà della gara di sabato Radu, che invece deve scontare la squalifica, per questo Lulic potrebbe essere chiamato a sostituilo.

Reja e Bollini hanno fatto diverse prove di formazione nell’allenamento di oggi, e sta ritrovando il proprio posto anche Keita. Proprio i giovani che Bollini conosce meglio potrebbero trovare più spazio nella Lazio di Reja, che cerca il giusto mix tra i senatori esperti e i giovani di belle speranze.

Un’integrazione importante anche in vista delle coppe, in cui diventano fondamentali i cambi. E qui la lista dei nomi si allunga: Anderson, Perea, Vinicius e pure Onazi; entusiasmo, ritmo e freschezza possono essere le loro armi da azionare al momento giusto.

Una spinta questa anche per tutti gli altri giovani che non sono in prima squadra in pianta stabile, ma che Bollini continuerà a seguire da vicino, li conosce già e saprà chiamarli al momento giusto. Per loro sarà quindi stimolante sapere di poter avere una possibilità, e per Lotito e Tare vuol dire poter contare su un vivaio di qualità, ottimo anche per allungare quella panchina a volte troppo corta.

(Foto Tedeschi)

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SULLA SS LAZIO DIRETTAMENTE NELLA TUA EMAIL

[wpmlsubscribe list=”16″]

È SUCCESSO OGGI...