Lazio, tra il “tradimento” di Petkovic e la prima di Reja

I biancocelesti si preparano per la sfida contro l'Inter allo stadio Olimpico nel giorno dell'Epifania

0
232
La Ss Lazio prova a ripartire con Reja alla guida del gruppo di Lotito

Lotito, Reja e Bollini sono i protagonisti della conferenza in casa Lazio alla vigilia del match di domani allo stadio Olimpico contro l’Inter (fischio d’inizio ore 18.30).

«La squadra ha qualità e potenzialità per far bene. Confido molto in Reja-Bollini. Porteranno la mentalità e la serenità giusta» esordisce il presidente biancoceleste, che deve però ancora risolvere la grana del contratto con Petkovic, che non ha accettato il licenziamento per giusta causa e andrà avanti per vie legali.

Ma Lotito spiega: «Quando mi spronavano a cambiare allenatore per i rumors sulla Svizzera, Petkovic mi ha risposto che erano tutte invenzioni. L’ho sostenuto perché lo ritenevo una persona meritevole. Poi i fatti hanno cambiato la mia valutazione».

Il presidente presenta Reja e prova a voltare pagina o almeno spera di farlo soprattutto dal punto di vista dei risultati. «Non ho mai abbandonato la Lazio – ha detto Edy Reja -. Sono tornato a casa, sono stato accolto bene e questo mi dá la forza di ripartire. A noi il compito di dare riferimenti precisi al gruppo, imporre il nostro gioco e ridare freschezza mentale».

Il neo tecnico biancoceleste ha parlato anche di mercato: «L’organico credo che sia altamente competitivo, vedremo tra qualche giorno se e dove operare». Reja magari vuole valutare bene la rosa a disposizione per poi decidere con il club le mosse giuste da fare.

In attesa anche di poter riavere Mauri, che Reja definisce «fondamentale, attacca gli spazi senza palla e ci potrà dare una grossa mano quando tornerà».

(Foto Tedeschi)

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SULLA SS LAZIO DIRETTAMENTE NELLA TUA EMAIL

[wpmlsubscribe list=”16″]

 

È SUCCESSO OGGI...

Incendia i furgoni di una ditta, lo riconoscono dai tatuaggi e dalle ustioni

Ha scavalcato la recinzione di una ditta di trasporti e, una volta giunto sul piazzale, ha rivolto la sua attenzione ad alcuni furgoni parcheggiati, sui quali ha versato del liquido infiammabile che aveva portato...
Elezioni, roma, comune, campidoglio, Giachetti, Morassut, Bertolaso, Storace

Sgomberata piazza Indipendenza, Ama provvede alla pulizia straordinaria dell’area

E’ terminata l’operazione di polizia finalizzata al ripristino delle condizioni di vivibilità, legalità, igiene e sicurezza in piazza Indipendenza ed in via Curtatone. Tutte le persone presenti sui giardini sono state allontanate, mentre gli occupanti...

Sgombero piazza Indipendenza, soluzioni del Comune non gradite

Sono stati sgomberati alle prime ore del mattino i giardini di piazza Indipendenza, abusivamente occupati da circa 100 cittadini stranieri che da anni occupavano lo stabile di via Curtatone.  L'intervento - si legge in una...
Foto archivo

Sgombero piazza Indipendenza: bombole contro le forze dell’ordine

Sono stati sgomberati alle prime ore del mattino i giardini di piazza Indipendenza, abusivamente occupati da circa 100 cittadini stranieri già occupanti di via Curtatone. L’intervento si è reso urgente e necessario dopo il rifiuto...

Maxi sequestro di droga: 322 kg di marijuana. Quattro giovani arrestati alle porte di...

Quattro persone arrestate e 322 Kg di marijuana sequestrati sono il bilancio di un'operazione dei carabinieri della Compagnia di Frascati a conclusione di una breve attività d'indagine, avviata qualche giorno fa. In manette sono...