Lazio, Lotito salterà l’incontro con Vladimir Petkovic

Il presidente è ancora in vacanza, il tecnico bosniaco e il suo legale si vedranno con l'avvocato e il consigliere del club

0
168
Ss Lazio, Lotito non sarà presente all'incontro con Petkovic

Altro che letterine di Natale e frasi tipo “sotto le feste siamo tutti più buoni”.

Lotito e Petkovic in questi giorni hanno aperto una contesa sulla sospensione del contratto, ma oggi non si incontreranno.

Il faccia a faccia a quanto pare è ancora rinviato perché il patron biancoceleste è in ferie, per cui si vedranno “solo” l’avvocato Gentile e il consigliere Moschini in rappresentanza del club con Petkovic e il suo legale D’Onofrio, oltre al vice ct Manicone (sospeso anche lui dal suo incarico Lotito) e al suo avvocato.

La contesa riguarda la sospensione del contratto per giusta causa a cui si appella Lotito, perché Petkovic avrebbe firmato con la Svizzera essendo ancora allenatore della Lazio.

Il ct bosniaco dice di aver informato lui la società, e che si sente ancora tecnico della Lazio, visto che il suo incarico nuovo comincerà a luglio 2014.

L’ideale sarebbe trovare una mediazione, così che poi verrà ufficializzata la nomina di Reja a nuovo ct della Lazio e Petkovic verrà esonerato. Ma qui in ballo al di là della giusta causa o meno ci sono i soldi previsti dal contratto.

Resta quindi da capire che margini ci sono per trattare, mettere un punto a questa storia e partire con una nuova avventura per tutti.

(Foto Tedeschi)

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SULLA SS LAZIO DIRETTAMENTE NELLA TUA EMAIL

[wpmlsubscribe list=”16″]

È SUCCESSO OGGI...