Lazio ancora in difficoltà, ma Lotito blinda Petkovic

Il club biancoceleste delude ancora e il mister di Sarajevo pensa alla panchina della nazionale elvetica

0
319
serie-a-Ss-Lazio-Lotito-Tifosi-post-partita

Un pareggio raggiunto a nove secondi dalla fine, quando sembrava essersi manifestata la sesta sconfitta stagionale, non cancella una prestazione negativa e lascia l’amaro in bocca. La Lazio è stata salvata contro la Sampdoria da una prodezza di Cana, ma la prestazione offerta al Ferraris ha deluso. Quasi 50 minuti giocati in superiorità numerica in cui i biancocelesti sono apparsi sulle gambe soffrendo la cattiveria agonistica di una squadra rinfrancata dal cambio di allenatore con Mihajlovic che ha saputo dare vigore ai blucerchiati.

A Formello si continua, invece, con Vladimir Petkovic anche se il gruppo non sembra seguire il mister. I continui cambi di modulo non sembrano essere digeriti dalla squadra che fatica in campo ed è lontana parente della formazione ammirata dodici mesi fa. Il passaggio tra 4-3-3, 3-4-3, 4-4-2 e 4-2-3-1senza trovare uno schema di riferimento ha mandato in confusione una rosa abituata al 4-1-4-1. La costruzione del gioco lascia a desiderare e manca lo spirito e la cattiveria agonistica ed ora che l’infermeria si è svuotata non c’è nemmeno l’attenuante degli infortuni. La rete di Cana nel recupero è un fatto isolato ed estemporaneo così come i tre pareggi consecutivi in trasferta. Un rendimento esterno che non basta visto che il successo lontano dall’Olimpico manca da sei mesi, troppi per una squadra che vuole combattere per le prime posizioni.

I numeri condannano la Lazio e Petkovic, la cui panchina torna prepotentemente a traballare. Lotito e Tare continuano a blindarlo, ma intanto la Svizzera continua a corteggiare il tecnico di Sarajevo che strizza l’occhio alla panchina elvetica. Grande confusione regna a Formello e tornano ad essere decisive le sfide contro Legia Varsavia e Napoli, dopo le quali si potrà tracciare un primo bilancio della stagione biancoceleste.

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SULLA SS LAZIO DIRETTAMENTE NELLA TUA EMAIL

[wpmlsubscribe list=”16″]

È SUCCESSO OGGI...

Globe Theatre, ecco Il Mercante di Venezia tradotto e diretto da Loredana Scaramella

Dopo il successo della passata edizione torna anche quest’anno sul palco del Silvano Toti Globe Theatre l’opera di William Shakespeare IL MERCANTE DI VENEZIA tradotto e diretto da Loredana Scaramella. Da giovedì 24 agosto fino al 10 settembre (con le...

Ciampino, un’estate di fuoco: emergenza incendi boschivi

L'estate 2017 è stata finora la più impegnativa​, ​da​ molti anni a questa parte​,​ nella regione Lazio e nella provincia di Roma per quanto riguarda il fenomeno degli incendi boschivi, tanto da far emanare dalla Prefettura...

Carpineto Romano, Busker Festival: l’arte di strada nei vicoli storici

Si rinnova per il 28esimo anno consecutivo il festival di artisti di strada da sempre amato e seguito: il Carpineto Romano Busker Festival, con due giorni unici di teatro, musica, performance e installazioni artistiche all'insegna della libertà.   Dal 1990...

Ogni cosa al suo posto, romanzo d’esordio di Dimitri Cocciuti

Ogni cosa al suo posto è il titolo del primo romanzo di Dimitri Cocciuti che verrà presentato venerdì 1° settembre  nella Libreria “Mangiaparole” (Via Manlio Capitolino 7/9, zona Furio Camillo) e sabato 2 settembre un grande...

In 48 ore arrestati 18 pusher: mezzo chilo di droga e un bottino di...

Nelle ultime 48 ore, mirati blitz antidroga dei carabinieri del Comando Provinciale di Roma hanno portato all’arresto di 18 pusher scoperti in flagranza mentre spacciavano dosi di stupefacente in molte zone della Capitale. Al setaccio...