Calciomercato Lazio, dipenderà dalle decisioni di Hernanes e Dias

Per il reparto arretrato scartata l'ipotesi Cannavaro, ma è in attacco che servono altre alternative in attesa di Djordjevic

0
274
Il calciomercato della Ss Lazio dipenderà dalle scelte di Hernanes e Dias

Una partenza balbettante, un mercato incompleto e una piazza che mormora, sono queste le ragioni che potrebbero costringere Lotito e Tare a monitorare il calcio internazionale per puntellare la rosa.

In particolare sono due i reparti che necessitano una revisione: la difesa e l’attacco. Nel reparto arretrato molto dipenderà dalle decisioni di Andre Dias che potrebbe decidere di anticipare di sei mesi il rientro in Brasile e costringerebbe la Lazio a tornare sul mercato.

Martin Hinteregger, 21enne del Salisburgo, Mergim Mavraj, capitano del Greuther Furth e Cheikhou Kouyatè dell’Anderlecht sono i nomi che circolano da circa un anno senza che si sia arrivati veramente a una trattativa.

Scartato Paolo Cannavaro, l’alternativa potrebbe anche essere riportare Radu nell’antico ruolo di centrale con l’arretramento del rientrante Lulic. Tuttavia il tassello che manca alla truppa di Petkovic è in attacco.

Filip Djordjevic resta l’obiettivo numero uno, ma il serbo non può arrivare prima di giugno essendo extracomunitario. La Lazio è certa di aver anticipato tutti e di averlo convinto a sceglierla quando si svincolerà dal Nantes con un quadriennale da 1,5 milioni a stagione.

La dirigenza biancoceleste potrebbe però cercare un colpo già a gennaio con Pazzini e Quagliarella in prima linea. I due bomber trovano poco spazio tra le fila di Juventus e Milan e la voglia di andare ai Mondiali potrebbe spingerli a cambiare aria.

Le alternative portano all’estero e sono Barcos del Gremio, Alan del Salisburgo, Pellè del Feyenoord e Fredy Montero dello Sporting Lisbona. Il centrocampo appare al momento il reparto più coperto anche se al club capitolino sono stati accostati sia Nocerino del Milan che Lodi del Genoa che trovano difficoltà nelle rispettive squadre.

Un possibile rinforzo di qualità è innegabilmente legato al futuro di Hernanes con Psg, Monaco, Tottenham, Atletico Madrid, Milan e Napoli alla finestra.

(Foto Roberto Tedeschi)

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SULLA SS LAZIO DIRETTAMENTE NELLA TUA EMAIL

[wpmlsubscribe list=”16″]

È SUCCESSO OGGI...

autobus atac

Controlli sui mezzi pubblici, presi cinque borseggiatori in poche ore

Nell’ambito dei servizi di prevenzione per la sicurezza della Capitale, i carabinieri del Comando Provinciale di Roma hanno intensificato i controlli a bordo dei mezzi pubblici e delle fermate della metropolitana, per garantire maggiore...
Foto archivo

Sgombero piazza Indipendenza: bombole contro le forze dell’ordine

Sono stati sgomberati alle prime ore del mattino i giardini di piazza Indipendenza, abusivamente occupati da circa 100 cittadini stranieri già occupanti di via Curtatone. L’intervento si è reso urgente e necessario dopo il rifiuto...

Esce di galera con un permesso premio e va a rapinare una posta

Gli investigatori della Polizia di Stato del commissariato Primavalle, che svolgevano le indagini sulla rapina a un ufficio postale del 16 agosto scorso, non potevano riconoscere il malvivente, a volto scoperto, per il semplice fatto che...
Elezioni, roma, comune, campidoglio, Giachetti, Morassut, Bertolaso, Storace

Sgomberata piazza Indipendenza, Ama provvede alla pulizia straordinaria dell’area

E’ terminata l’operazione di polizia finalizzata al ripristino delle condizioni di vivibilità, legalità, igiene e sicurezza in piazza Indipendenza ed in via Curtatone. Tutte le persone presenti sui giardini sono state allontanate, mentre gli occupanti...

Cerveteri si prepara alla 56esima Sagra dell’Uva e del Vino dei Colli Caerite

Gianna, Berta Filava, Il Cielo è sempre più blu, Nuntereggae più. I brani più famosi dell’indimenticabile Rino Gaetano, scomparso oltre 30anni fa ma ancora oggi moderno e attuale come allora, saranno i protagonisti della seconda serata della...