Lazio sottotono: il Genoa non perdona

Biancocelesti deludono e cedono 2-0 all’Olimpico contro i rossoblù. Petkovic torna in discussione

0
243

Una Lazio lenta e prevedibile cade in casa contro il Genoa e precipita nella crisi. Dopo due risultati utili consecutivi i capitolini deludono clamorosamente davanti ai liguri che si confermano bestia nera e inanellano la quinta vittoria consecutiva contro la truppa di Lotito. Petkovic torna in discussione.

Il tecnico bosniaco deve fare i conti con un’emergenza infinita e, nonostante il recupero di Radu perde anche Hernanes. I liguri, dal canto loro, si presentano con una squadra molto difensiva con Gilardino unica punta. Il primo tempo è tutto a tinte biancocelesti con Perin costretto a fare gli straordinari prima sullo stacco di testa di Klose e poi sulla punizione di Candreva.

Nonostante una superiorità territoriale, la manovra capitolina risulta sterile ed è inevitabile andare al riposo con il risultato inchiodato sullo 0-0. La ripresa inizia con le vibranti proteste biancocelesti per un fallo di mano di Antonelli in area genoana. La Lazio continua a tenere il possesso palla senza però riuscire a sfondare. La manovra dipende troppo dalle folate di Candreva e Klose che non vivono una delle loro migliori giornate e tutta la squadra ne risente. Il Genoa, dal canto suo, attende i capitolini e quando riparte è micidiale. Errore di Cavanda che lascia solo Kucka che in area batte Marchetti.

Petkovic mischia le carte e le prova tutte inserendo Ederson, Perea e Keita, ma la squadra non punge. Al contrario i rossoblù sono micidiali e su un contropiede Ciani con un intervento goffo tocca la palla con la mano e il direttore di gara indica il dischetto. Gilardino dagli undici metri è glaciale e la partita termina di fatto lì. La Lazio perde anche l’imbattibilità casalinga, ma continua a deludere. Sorprendente è l’involuzione negativa di Gonzalez e Ledesma ancora una volta autori di prestazioni lontanissime dai loro standard abituali. Nonostante le attenuanti del caso come i tanti indisponibili e i continui cambi di modulo, la squadra appare svuotata, con poche idee e tremendamente prevedibile. Adesso la palla passa alla società e all’allenatore, mentre i tifosi hanno scaricato tutta la loro rabbia nel finale invitando i giocatori a tirare fuori gli attributi. Giovedì si torna in campo contro l’Apollon Limassol e un altro passo falso sarebbe  imperdonabile.

È SUCCESSO OGGI...

autobus atac

Controlli sui mezzi pubblici, presi cinque borseggiatori in poche ore

Nell’ambito dei servizi di prevenzione per la sicurezza della Capitale, i carabinieri del Comando Provinciale di Roma hanno intensificato i controlli a bordo dei mezzi pubblici e delle fermate della metropolitana, per garantire maggiore...

Cerveteri si prepara alla 56esima Sagra dell’Uva e del Vino dei Colli Caerite

Gianna, Berta Filava, Il Cielo è sempre più blu, Nuntereggae più. I brani più famosi dell’indimenticabile Rino Gaetano, scomparso oltre 30anni fa ma ancora oggi moderno e attuale come allora, saranno i protagonisti della seconda serata della...

Antonio Giuliani pronto a incantare il pubblico di All’Ombra del Colosseo con il suo...

Venerdì 25 agosto alle ore 21.45, sul palco di All’Ombra del Colosseo, in scena Antonio Giuliani con il suo spettacolo “Recital”. Per All’Ombra del Colosseo, Antonio Giuliani replicherà anche il 3 e l’8 settembre. Giuliani, uno degli storici protagonisti della rassegna...

Sgombero piazza Indipendenza, soluzioni del Comune non gradite

Sono stati sgomberati alle prime ore del mattino i giardini di piazza Indipendenza, abusivamente occupati da circa 100 cittadini stranieri che da anni occupavano lo stabile di via Curtatone.  L'intervento - si legge in una...
Elezioni, roma, comune, campidoglio, Giachetti, Morassut, Bertolaso, Storace

Sgomberata piazza Indipendenza, Ama provvede alla pulizia straordinaria dell’area

E’ terminata l’operazione di polizia finalizzata al ripristino delle condizioni di vivibilità, legalità, igiene e sicurezza in piazza Indipendenza ed in via Curtatone. Tutte le persone presenti sui giardini sono state allontanate, mentre gli occupanti...