Rugby, Lazio e Capitolina smuovono la classifica. Fiamme Oro ko

0
200

Una vittoria, una sconfitta con bonus e un altro ko da smaltire. E’ questo in sostanza il resoconto della seconda giornata del campionato d’Eccellenza di rugby per le tre formazioni romane.Onore e merito alla Capitolina che ha saputo centrare la prima vittoria stagionale fra le mura amiche al cospetto del Reggio Emilia (26-10). Primi 4 punti da mettere in classifica con orgoglio. Riccardo Bocchino con 1 drop, 3 calci piazzati e 2 trasformazioni è stato eletto man of the match.«La vittoria fa senza dubbio morale – ha detto il tecnico Cococcetta -, ma dobbiamo lavorare ancora molto sotto il profilo dell’attenzione ai dettagli, che fanno la differenza. A questo livello non ci si può permettere di sbagliare, gli errori si pagano cari».Un punto lo guadagna la Lazio, anche se perde sul campo del Padova, ma il ko per 16-9 permette ai biancocelesti di De Angelis di non restare a bocca asciutta. La Lazio ha retto bene il primo tempo (3-3) sul difficile terreno del Petrarca, poi ha accusato il cambio di ritmo dei padroni di casa.In evidenza il neo acquisto Nathan (foto) che ha realizzato 3 dei 4 piazzati a sua disposizione, il debuttante Civetta e il capitano Mannucci al rientro dopo un lungo infortunio. Il ds Fusco guarda già al derby di sabato con la Capitolina: «In questa settimana dovremo lavorare molto per preparare la partita che ci vedrà all’esordio stagionale davanti al nostro pubblico».Le Fiamme Oro Roma, invece, sono ancora a secco di punti in classifica. I cremisi si sono arresi ai campioni del Mogliano per 17-34. Partita difficile per le Fiamme, che proveranno a rialzare la testa sabato contro il Prato.Coach Presutti trova subito i punti su cui lavorare: troppi errori, tante palle perse e qualche problema di disciplina. «Rispetto al match di Rovigo – spiega l’allenatore – ci sono stati dei progressi. Ho visto i miei lottare fino all’ultimo e non cedere di schianto. In settimana lavoreremo molto anche sul profilo della disciplina, che con il Mogliano ci ha penalizzato».

È SUCCESSO OGGI...

Virginia Raggi

I grillini avanzano nella città metropolitana. Virginia Raggi finalmente sorride

Mentre il Pd romano svolgeva i riti di un suo congresso che altro non è che una conta fra correnti per per la scelta del segretario, alle porte di Roma, a Guidonia, vincevano  i...

Elezioni: Pd in difficoltà, avanza il centrodestra. I grillini conquistano Guidonia

Un bilancio a dir poco terrificante per il Pd di Renzi che minimizza la sconfitta e plaude a Emiliano che in Puglia vince a Lecce e Tranto, ma perde roccaforti storiche quali Genova e...
Rifiuti-Roma torre gaia

Torre Gaia, rifiuti in strada da settimane: la rivolta dei residenti

Una situazione delicatissima e vicina al collasso quella che si registra a Torre Gaia, Villa Verde, Casilino e tutto il quadrante sud-est della città. Lo afferma il Codacons, intervenendo in merito alle proteste dei...

Aeroporto di Fiumicino, dipendente rischia di perdere un occhio: protesta dei lavoratori

Ancora un incidente sul lavoro all’interno dell’aeroporto Leonardo Da Vinci di Fiumicino. In questi giorni è in atto un presidio dei lavoratori della ditta Full Cleaning, una delle numerose ditte di subappalto all'interno dell'aeroporto...

Alessandro Grando è il nuovo sindaco

Alessandro Grando è il nuovo sindaco di Ladispoli. Il candidato di Noi con Salvini, Fratelli d’Italia e Cuori ladispolani ha ottenuto il 58,69% dei consensi, pari a 7.587 voti. Al candidato del Centro sinistra...