As Roma, da calciomercato e Champions arrivano buone notizie

Strootman e Florenzi verranno "blindati" a breve. Cech interessato al club giallorosso. Il Bayern perde Alcantara e Keita incoraggia la squadra

0
306
Calciomercato Roma, Alessandro Florenzi

Ci sono momenti in cui certe notizie magari fanno poco clamore, ma sono davvero buone e positive per un ambiente che sta cercando di farsi spazio in Coppa e punta a rafforzarsi sempre di più.

CALCIOMERCATO – Sabatini lo ha ribadito più volte e spesso ci ha messo il carico anche il presidente Pallotta. Kevin Strootman non è in vendita e tanto per chiarire i dubbi dopo il rinnovo di Maicon è pronta anche una mega offerta per l’olandese.

Strootman è tornato ad allenarsi con i compagni di squadra dopo il brutto infortunio, e tanto per far capire al Manchester United ma anche a tutti gli altri che Kevin non è sul mercato la Roma ha pronto un riscatto: da 2,8 a 4 milioni di euro fino al 2019.

NELL’ARIA – Sono vicini anche i rinnovi di Florenzi e Keita, il primo avrà un ingaggio raddoppiato, mentre il secondo prolungherà il suo accordo fino al 2016. Florenzi arriverà a prendere quindi circa 1,5 milioni di euro più bonus fino al 2020.

Intanto non smentisce le voci di un possibile approdo alla Roma l’agente di Peter Cech, il portiere del Chelsea sarebbe quindi interessato a una piazza come quella capitolina.

CHAMPIONS – Proprio ieri si parlava dei rientri nel Bayern Monaco di Ribery e Alcantara, e invece è arrivato proprio oggi la brutta notizie per il giocatore del club tedesco: nuova operazione al ginocchio.

Forse il suo rientro è stato anticipato troppo, e così Thiago Alcantara si dovrà sottoporre a un intervento per un nuovo infortunio al ginocchio destro (rottura parziale del legamento crociato mediale durante l’allenamento). Insomma davvero sfortunato questo giocatore, per la Roma però non averlo contro nei match di Champions è una fortuna. Una freccia in meno nell’arco di Guardiola.

Seydou Keita è fiducioso sull’avventura giallorossa in Champions: «Abbiamo un’ottima rosa e possiamo fare bene. Dopo il sorteggio tutti pensavano che Bayern e City si sarebbero qualificate. Ma con 4 punti dopo 2 giornate, abbiamo dimostrato che ci siamo anche noi».

 

[form_mailup5q lista=”as roma”]

È SUCCESSO OGGI...