As Roma, c’è il Chievo: Garcia conta gli assenti e spera nei recuperi

Strootman torna in campo a Trigoria. Iturbe non ce la fa, giorni decisivi per De Rossi e Astori. Keita, secondo Pruzzo, va multato

0
315
As Roma, Strootman torna in campo a Trigoria. Maicon rinnova, De Rossi e Astori forse recuperano

Di motivi per sorridere la Roma ne ha diversi in questi giorni, ma cìè anche qualche notizia che invece non fa proprio piacere ricevere.

TRIGORIA – La formazione di Rudi Garcia è tornata ad allenarsi a Trigoria in vista del match con il Chievo di sabato alle ore 18. Strootman è tornato a lavorare sul campo, anche se sta svolgendo una parte delle sedute in maniera differenziata insime ad Holebas.

Ancora fiosioterapia e palestra per Borriello, Iturbe e Lobont, solo palestra per Maicon. Balzaretti sta invece svolgendo un lavoro personalizzato, mentre De Rossi fa un differenziato. Defaticante per i nazionali.

CONTRO IL CHIEVO – Vista la situazione infortunati, ma anche alcune assenze obbligate come quella dello squalificato Manolas, Garcia valuta attentamente le disponibilità per la formazione.

Non dovrebbe esserci Itubre, che è ancora alle prese con delle contusioni, Garcia preferisce preservarlo per averlo in piena forma contro il Bayern Monaco. Più probabile il recupero per sabato di De Rossi e Astori, ma ci sono ancora diversi giorni per valutare la condizione dei due giocatori.

EXTRA CAMPO – Mentre Maicon prolunga il contratto con la Roma fino al 2016, con l’opzione per un’altra stagione e dice di essere « orgoglioso di indossare questa maglia, adesso tocca a me», l’ex giallorosso Pruzzo rimprova Seydou Keita.

Secondo Pruzzo infatti la Roma dovrebbe multare il giocatore e chiedere i danni al Mali per l’infortunio riportato in nazionale perchè avrebbe messo a rischio a sua salute avendo avvertito un dolore già in allenamento.

 

[form_mailup5q lista=”as roma”]

È SUCCESSO OGGI...