As Roma, ecco il sorteggio dei gironi di Champions League

Per l'ad Fenucci la formazione di Rudi Garcia è una «mina vagante per tutti»

0
441
ecco il sorteggio dei gironi di Champions League 2015 roma e juve

L’attesa dell’As Roma è finita. Il sorteggio della Champions League – a Montecarlo – proietta in tutto e per tutto la squadra di Rudi Garcia in questa grande avventura (l’ultima disputata nella stagione 2010-2011), il tutto grazie al secondo posto in campionato.
 
LA CORSA – Parte la caccia all’erede del Real Madrid. La Roma, inserita in quarta fascia dovrà affrontare un girone composto da Bayern Monaco, Manchester City e Cska Mosca. Un girone difficile in cui se la dovrà vedere per uno strano caso del destino proprio con la squadra di Benatia e del bravo Guardiola.


In gara anche la Juventus (seconda fascia) vincitrice dello scudetto, che invece se la vedrà con Atletico Madrid, Olympiakos e Malmoe. Eliminato ieri il Napoli dall’Athletic Bilbao.

TUTTI I GRUPPI – Girone A: Atletico Madrid, Juventus, Olympiakos, Malmoe; Girone B: Real Madrid, Basilea, Liverpool, Ludogorets; Girone C: Benfica, Zenit, Leverkusen, Monaco; Girone D: Arsenal, Borussia Dortmund, Galatasaray, Anderlecht; Girone E: Bayern Monaco, Manchester City, Cska Mosca, Roma; Girone F: Barcellona, Paris Saint-Germain, Ajax, Apoel N.; Girone G: Chelsea, Schalke 04, Sporting Lisbona, Maribor; Girone H: Porto, Shakhtar Donetsk, Athletic B., Bate.

LA FINALE – La finalissima della Champions League si disputerà a Berlino il 6 giugno, a cercare di guadagnarsi quei due posti ci sono ben 32 squadre divise in 4 fasce dove non si possono scontrare con formazioni della stessa fascia e dello stesso paese. In palio oltre 900 milioni.

PARERI – «La Roma è una mina vagante per tutti» parola di Claudio Fenucci, ad del club giallorosso. E già perchè la Roma non parte come favorita, ma sa che può dire la sua in questa competizione e se dovesse superare il girone eliminatorio allora avrebbe qualche carta in più da giocarsi. «Siamo attrezzati per competere, quindi ben vengano anche sfide importanti e difficili», ha spiegato Fenucci a Radio Radio. Occhio comunque alle formazioni inglesi con cui la Roma ha sofferto anche in passato. Per il resto? Avanti senza paura. Per la Roma presenti Pallotta, Baldissoni e Zanzi.

LA SUDDIVISIONE – Prima fascia: Real Madrid (Spa), Barcellona (Spa), Atletico (Spa), Bayern (Ger), Arsenal (Ing), Chelsea (Ing), Benfica (Por), Porto (Por); seconda fascia: Juventus (Ita), Borussia Dortmund (Ger), Schalke 04 (Ger), Psg (Fra), Manchester City (Ing), Zenit (Rus), Basilea (Svi), Shakthar (Ucr); terza fascia: Liverpool (Ing), Athletic (Spa), Leverkusen (Ger), Olympiacos (Gre), Cska Mosca (Rus), Ajax (Ola), Galatasaray (Tur), Sporting (Por); quarta fascia: Roma (Ita), Monaco (Fra), Anderlecht (Bel), Ludogorets (Bul), Apoel (Cip), Bate Borisov (Biel), Maribor (Slo), Malmoe (Sve).

 

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SULLA AS ROMA DIRETTAMENTE NELLA TUA EMAIL

[wpmlsubscribe list=”15″]

È SUCCESSO OGGI...