Calciomercato Roma, Manolas a Trigoria. Garcia ha problemi in difesa

Con Benatia che è stato ceduto, Castan e Maicon fermi, il tecnico si affida ad Astori, Torosidis e Cole. Romagnoli verso la Sampdoria

0
304
As Roma, la difesa che verrà dopo la cessione di Benatia e gli arrivi di Basa e Manolas. Romagnoli verso la Samp

Via Benatia ed ecco la nuova difesa della Roma comporsi pezzo per pezzo. Prima Basa, poi Manolas, Sabatini avrà ultimato gli acquisti? In teoria ha ancora qualche giorno per chiudere il mercato della Roma, ma potrebbe anche decidere di risparmiare qualcosina ora visti i tanti arrivi.

MANOLAS – È arrivato in un lampo Kostas Manolas, difensore greco dell’Olympiacos, è arrivato a Fiumicino, ha svolto le visite mediche e si è recato a Trigoria per conoscere i suoi nuovi compagni e il tecnico Garcia. Il suo costo? Circa 13 milioni di euro per un contratto di 5 anni. Un’operazione possibile grazie al contatto e all’amicizia con Torosidis.

DIVORZIO – Si è chiuso il matrimonio tra la Roma e Mehdi Benatia, che va al Bayern Monaco per 26 milioni più 4 di bonus, come sono 4 i milioni che percepirà il marocchino a stagione per un contratto di 5 anni. Quindi quasi il doppio rispetto a quanto gli aveva offerto la Roma per trattenerlo (2,5 a stagione).

DIFESA PER LA FIORENTINA – Sembrerà strano dirlo con tutti i giocatori che la Roma ha nella rosa, ma Rudi Garcia potrebbe avere problemi in difesa per la prima di campionato con la Fiorentina. A disposizione di Garcia ci sarebbe in questi giorni il solo Romagnoli, giovane destinato alla Sampdoria.

Castan infatti si sta sottoponendo a fisioterapia, Benatia è partito, Maicon fa un percorso personalizzato, Astori un allenamento defaticante ed ecco quindi che proprio Astori e De Rossi sembrano in pole per la coppia centrale con Torosidis e Cole sulle fasce. Difficile ipotizzare un impiego degli ultimi arrivati.

 

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SULL’AS ROMA DIRETTAMENTE NELLA TUA MAIL

[wpmlsubscribe list=”15″]

È SUCCESSO OGGI...