Calciomercato Roma, il futuro nel nome di Mario

0
142
As Roma Calciomercato, Sabatini prova a prendere Mandzukic e Suarez. Ricorso del club per la squalifica a De Rossi

A Trigoria la Roma di Rudi Garcia ha ripreso a lavorare per preparare il match con il Napoli di domenica sera allo stadio San Paolo.

ALLENAMENTI – La settimana è cominciata con un po’ di palestra per Benatia e Florenzi, differenziato per Balzaretti e Maicon (probabile ritorno in campo con il Napoli), mentre Totti ha svolta corsa, potenziamento ed esercizi in acqua, Dodò invece è tornato in gruppo. E domani ci sarà una doppia seduta al Bernardini. Ma va considerato che ci sono anche diverse assenze, visti i giocatori giallorossi richiamati nelle proprie Nazionali come Destro, Ljajic, Strootman, Romagnoli, Nainggolan, Pjanic, Gervinho, Ricci e Torosidis.

RICORSO PER DE ROSSI – Garcia deve cercare di mettere da parte in fretta nella testa dei suoi giocatori il mezzo passo falso con l’Inter ed evitare scivoloni della Roma in quel di Napoli per mantenere ben saldo il secondo posto. C’è poi a pesare su questo match l’assenza di De Rossi per squalifica, tre giornate per cui il club ha già presentato ricorso perchè secondo la società si è trattato di uno scontro di gioco, di una manata e non di pugno, che l’arbitro pur vicino non ha sanzionato, e anche il club ha deciso di non multato.

CORI DISCRIMINATORI – Con il Napoli comunque c’è da augurarsi che i tifosi che decideranno di andare in trasferta non intonino nessun tipo di coro ritenuto discriminatorio, perchè la Roma a quel punto rischierebbe davvero tanto. Sulla norma è intevenuto oggi anche Malagò, presidente del Coni, che ha spiegato che «non è chiara e a fine stagione Abete provvederà ad un evenutale modifica» e poi ha detto che vanno puntite allo stesso modo «le offese fatte a tutte le città con cori o striscioni».

CALCIOMERCATO – Voci sempre più insistenti vorrebbero la Roma vicina a Mario Mandzukic, anche se il suo agente a Tuttomercatoweb ha spiegato che il giocatore al momento pensa solo al Bayern Monaco. Certo è che con l’arrivo di Robert Lewandowski, Mandzukic potrebbe preferire altre mete, ma se ne riparlerà a giugno. Per il mercato estivo non si perde di vista comunque in casa giallorossa nemmeno un altro Mario, Suarez in questo caso. Centrocampista dell’Atletico Madrid messo spesso fuori dalla squadra titolare anche a causa di un infortunio piuttosto lungo.

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SULLA AS ROMA DIRETTAMENTE NELLA TUA EMAIL

[wpmlsubscribe list=”15″]