La Roma passa a Bologna, ma quanta sofferenza

0
58
La Roma passa a Bologna, ma quanta sofferenza

Vittoria preziosissima per la Roma di Garcia che sale a -6 dlla Juventus battendo 1-0 il Bologna nell’anticipo della 25esima giornata di serie A.

IL MATCH – E’ bastata una gara accorta e una zampata di Nainggolan per tornare a casa con tre punti fondmentali e utli per continuare a credere nello scudetto. Il migliore in campo è stato, come capita spesso, Miralem Pjanic, sufficiente la prestazione dell’attesissimo Destro, nelle fila rossoblu stecca l’attacco.

ROMA CINICA – Diciamolo suito, non è stata la miglior Roma della stagione. Con l’assenza di diversi giocatori e dvanti a un Bologna sfortunato (soprattutto nel finale), i giallorossi hanno badato ad alzare il muro fuori dall’area di De Sanctis, spegnendo gli ardori rossoblu, e colpire con ripartenze micidiali, diventate il marchio di fabbrica del gioco di Gervinho e compagni.

CUORE BOLOGNA – Al Bologna non è bastata una gara giocata con cuore, grinta e orgoglio, e ora si trova sempre più inguaiato sul fondo della classifica. Di sicuro la squadra di Ballardini non è apparsa demoralizzata né tantomeno alla deriva, uscendo dal campo rinfrancata per la buona prestazione. La Roma se ne va comunque con il massimo risultato ottenuto con il minimo sforzo, quello che serviva a mettere pressione alla Juve.

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SULLA AS ROMA DIRETTAMENTE NELLA TUA EMAIL

[wpmlsubscribe list=”15″]