As Roma, odissea al San Paolo per 500 tifosi giallorossi

Ultrà rimasti bloccati nello stadio di Napoli per 5 ore: non c'era un treno speciale per la capitale

0
351
As Roma, tifosi rimasti chiusi allo stadio San Paolo di Napoli dopo il match di Coppa Italia, senza treno alla stazione

Una sconfitta pesante nel punteggio e che è costata l’uscita dalla Coppa Italia alla Roma, una serata da incubo per i 500 tifosi presenti al San Paolo anche perchè sono rimasti allo stadio diverse ore prima di poter tornare a casa.

CHIUSI ALLO STADIO – Dovevano infatti attendere che partisse un treno in direzione Roma, per cui per questione di ordine pubblico i cancelli del settore ospiti sono rimasti chiusi fino alle quattro di notte, circa 5 ore dopo il fischio finale della partita. Ore che i tifosi giallorossi hanno dovuto passare sugli spalti, al freddo e senza possibilità di mangiare e bere come hanno riportato i maggiori quotidiani.

RIENTRO A CASA – Un rientro nella capitale avvenuto solo giovedì in mattinata, ma i tifosi erano stati avvisati dalla Questura di Napoli che con Trenitalia non era stato possibile accordarsi per un treno speciale da far partire subito dopo la gara, ma alle 5 della mattina seguente.  E per evitare incidenti, viste anche le avvisaglie del pre-partita e non potendo far arrivare i tifosi alla stazione con tante ore di anticipo, i tifosi sono stati tenuti all’interno dello stadio.

SICUREZZA E DISORGANIZZAZIONE – Questione di sicurezza, ma anche in parte di un mancato accordo che non ha consentito in un giorno infrasettimanale ai tifosi di rientrare nella propria città ad un orario decente, e dovendo passare la notte anche all’aperto. È andata meglio a chi si è recato a Napoli con mezzi propri o con i pullman, purtroppo chi ha scelto il treno ha vissuto una serata davvero poco piacevole, risultato in campo compreso.

(Foto Tedeschi)

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SULLA AS ROMA DIRETTAMENTE NELLA TUA EMAIL

[wpmlsubscribe list=”15″]

È SUCCESSO OGGI...

atac AUTOBUS-MASSO-PIETRA-ATAC-SICUREZZA-ZERO

Ecco come rubano i cellulari sul bus a Roma

Gli agenti della Polizia di Stato del commissariato Porta Maggiore e di San Lorenzo, sono intervenuti in via Fortebraccio, su segnalazione della sala operativa, per un furto con strappo ai danni di una cittadina...

Riciclava auto rubate ad Ariccia: arrestato

Nel cuore della notte, è stato sorpreso mentre stava "smembrando" una lussuosa Jeep, tagliandone il telaio con un frullino dopo averla spogliata delle relative parti elettriche e meccaniche.   Il rumore dello sferragliamento ha attirato nella...

Minacciata con un avvitabulloni sulla Nettunense: interviene la polizia

Gli agenti della Polizia di Stato del commissariato di Anzio, hanno arrestato B.M., 43enne, di Latina.   L'uomo, in via Nettunense, dopo aver fatto salire in auto una peripatetica, si è appartato nei pressi di un...

Intervista a Bersani: «Pisapia è in grado di unire. Dialoghiamo con il Pd ma...

Perluigi Bersani non crede ai sondaggi che danno Mdp Articolo Uno con qualche punto percentuale nella tombola elettorale, non ci crede perché rimane convinto che le varie forze della sinistra del Pd, unite, possono...
twitter

Spariti da 5 anni: narcotrafficanti arrestati a Roma grazie ai social

I Finanzieri del Comando Provinciale di Roma, presso l'Aeroporto di Roma-Fiumicino, congiuntamente a personale della Polizia di Frontiera Aerea, hanno dato esecuzione all'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa nel 2011, dal Gip del...