La parabola giallorossa di De Sanctis: da vecchio a leader

Ancora una partita da ex per il portiere dell’As Roma: dopo il Napoli affronta l’Udinese. Un ritorno in Friuli anche per Benatia

0
197
As Roma, De Sanctis carica i giallorossi per la sfida contro la Juventus di Buffon

Prima il Napoli, poi l’Udinese. Si concluderà domenica pomeriggio il tour de force di Morgan De Sanctis, che in quindici giorni affronta le squadre nelle quali conta il maggior numero di presenze in carriera.

Quattro gli anni trascorsi a Napoli (147 apparizioni con 156 reti subite), mentre otto li aveva già passati a Udine, dove ha collezionato 194 presenze e subito 237 gol.

Ora Morgan, che viene dall’Abruzzo (ha iniziato nel Pescara) e ha visitato anche Torino, Siviglia e Istanbul sponda Galatasaray, si è preso la porta della Roma, pur dopo un’estate che non lo aveva certo consacrato come miglior acquisto.

Arrivato il 25 luglio, l’ex portiere del Napoli era stato bollato come «vecchio» o comunque inadatto a ricoprire il ruolo lasciato libero da Stekelenburg e Goicoechea. Un mese dopo, in conferenza stampa, si era già guadagnato il rispetto dello spogliatoio e di gran parte della critica.

«In questo precampionato – aveva detto – abbiamo preso troppi gol. E’ qualcosa che dà fastidio a un portiere». Detto, fatto: iniziato il campionato è cambiata la musica.

Un solo gol subito dopo otto gare giocate e non solo per merito della difesa. Una gran parata a Genova contro la Samp, due miracoli contro il Napoli e una personalità che lascia davvero poco all’improvvisazione nel reparto arretrato.

Le sue parole si sentono tanto anche dentro lo spogliatoio, dove insieme a Maicon ha portato una ventata di ferrea disciplina: quando parlano loro, i giovani ascoltano in silenzio.

Ma gli incroci di ex tra Roma e Udine non si esauriscono con De Sanctis. Domenica pomeriggio tornerà in terra friulana anche Mehdi Benatia, un altro che in poche giornate ha già conquistato i tifosi.

A dargli filo da torcere potrebbe esserci, per qualche minuto, anche Nico Lopez, spedito a Udine nell’ambito dello scambio che ha portato a Roma il difensore franco-marocchino.

 (Foto Roberto Tedeschi)

È SUCCESSO OGGI...

Obiettivo quiete e minicar sicure: maxi controlli ai Parioli

E' partita giovedì scorso l'intensa attività di controllo della Polizia Locale, svoltasi prevalentemente in via Filippo Civinini e in Piazza Euclide, ai Parioli: da tre giorni decine di pattuglie sono impegnate nell'area per controllare...
droga, marijuana

Castel Madama, scoperta serra di marijuana in abitazione: preso un giovane

Ieri pomeriggio, i Carabinieri della Stazione di Vicovaro in collaborazione con i Carabinieri della Stazione Castel Madama hanno arrestato un 32enne, residente nel comune di Castel Madama, per coltivazione di marijuana. Nella sua abitazione, l’uomo aveva...
regione lazio

Regione Lazio, ok Standard&Poor. Zingaretti: «Ce l’abbiamo fatta»

Conferma di Standard&Poor`s sui conti in ordine @RegioneLazio è altra buona notizia per il Lazio. Sembrava impossibile, ce l`abbiamo fatta. Lo scrive sul suo profilo Twitter il Presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti.   "La conferma...
Sequestro-Polizia ladispoli

Roma, banda di ladri arrestata dalla polizia: recuperati trolley e arnesi

Due camere piene di valigie, borse, trolley e arnesi provento di furti. E’ quanto scoperto all’interno di un appartamento in via Ostiense dalla Polizia di Stato . A permettere, agli agenti del commissariato Celio l’arresto di...

Di Serio-Curcio, nuovo incontro con questore su Esquilino

"Ieri sera, insieme alle tante energie positive del rione Esquilino, abbiamo incontrato il questore Guido Marino per il secondo di una serie di incontri finalizzati a focalizzare ed affrontare le questioni di sicurezza del...