Invasione giallorossa a Udine. Mattia Destro verso il rientro

0
88
As Roma Destro esulta, è andato a segno con la Fiorentina al suo rientro in campo

A Udine sarà invasione giallorossa. Con un breve comunicato su Twitter infatti, la società, questa mattina, ha reso noto con soddisfazione che il settore ospiti dello stadio Friuli è completamente esaurito. Poco più di mille tagliandi, già tutti venduti quando mancano ancora quattro giorni alla gara.

Un segno di fiducia, quello che arriva dai sostenitori romanisti, che in questi giorni stanno ultimando l’organizzazione della trasferta con pullman e mezzi propri, invogliati anche dal fatto che non solo i possessori di Tessera del Tifoso, ma anche quelli che hanno acquistato la Card Club Away potranno essere della partita.

E la fiducia, quella nei recuperi degli infortunati, arriva anche da Trigoria. Oggi doppia seduta per il gruppo agli ordini di Garcia, che dovrà fare a meno di Totti (tra una decina di giorni la prognosi definitiva, che si aggira attorno alle quattro settimane) e Gervinho (dovrebbe star fuori quindici giorni).

In rampa di lancio ci sono Borriello e Ljajic, che insieme a Florenzi comporranno il tridente offensivo di domenica, in attesa del rientro di Mattia Destro. Proprio dall’attaccante ascolano infatti, arrivano segnali incoraggianti in vista del recupero.

Ieri in tarda serata, la Roma ha finalmente fatto luce sulle sue condizioni, comunicando ufficialmente l’esito positivo dell’ultima visita di controllo effettuata a Barcellona e pronosticando un graduale rientro in gruppo. Questa mattina l’attaccante ha svolto una seduta di palestra, ma già nei prossimi giorni potrebbe iniziare il lavoro differenziato sul campo.

Nel frattempo, da Udine arrivano le parole dell’ex Nico Lopez: «La Roma è una squadra che punta a vincere tutto, ma domenica possiamo prenderci i tre punti».

(Foto Roberto Tedeschi)