Calcio, tra allenatore dell’anno e pallone d’oro. Tu chi voteresti?

Ecco tutti i nomi dei tecnici e dei giocatori candidati per essere eletti i migliori in assoluto. Ci sono Conte e Ancelotti, ma tra i calciatori l'Italia non ha rappresentanti

0
431
Calcio, ecco i candidati Fifa per il pallone d'oro e per il titolo di allenatore dell'anno

Sta arrivando la fine del 2014 ed è tempo di voti e candidature per il calcio. Ecco tutti i nomi degli allenatori e dei giocatori candidati per essere eletti i migliori in assoluto. In palio il titolo di “Allenatore dell’anno” e il “Pallone d’oro”.

ALLENATORE DELL’ANNO – La Fifa e il quotidiano francese France Football hanno reso nota la lista dei 10 tecnici candidati per il titolo di “Allenatore dell’anno”. In questa lista ci sono diversi tecnici italiani o che sono passati per l’Italia, ma non ci sono tecnici che sono passati per Roma.

C’è Antonio Conte, ora alla Nazionale l’anno scorso alla Juventus con cui ha vinto lo scudetto, Carlo Ancelotti del Real Madrid uno dei favoriti anche grazie alla vittoria della Champions, Pep Guardiola del Bayern Monaco, Jose Mourinho del Chelsea e Diego Pablo Simeone dell’Atletico Madrid. A chiudere la lista Juergen Klinsmann (Germania/Usa), Joachim Loew (Germania/Germania), Manuel Pellegrini (Cile/Manchester City), Alejandro Sabella (Argentina/Argentina) e Louis van Gaal (Olanda/Olanda e Manchester United).

PALLONE D’ORO – Leggendo la lista dei 23 candidati per il Pallone d’oro (che verrà assegnato il 12 gennaio 2015, insieme ad altroi premi tra cui quello dell’allenatore) emerge subito agli occhi il fatto che non ci sia nemmeno un italiano, e c’è un solo giocatore che al momento gioca in Italia ed è lo juventino Pogba.

I candidati sono stati scelti dai capitani, dai ct delle Nazionali e da una giuria  di giornalisti selezionati, e da 23 diventeranno solo 3 il primo dicembre, in base al numero di voti ricevuti, e solo a Zurigo verrà detto il nome del vincitore.

I CANDIDATI – I 23 giocatori candidati al Pallone d’oro 2014 sono Gareth Bale (Galles), Karim Benzema (Francia), Diego Costa (Spagna),Thibaut Courtois (Belgio), Cristiano Ronaldo (Portogallo), Angel Di Maria (Argentina), Mario Goetze (Germania), Eden Hazard (Belgio), Zlatan Ibrahimovic (Svezia), Andres Iniesta (Spagna), Toni Kroos (Germania), Philipp Lahm (Germania), Javier Mascherano (Argentina), Lionel Messi (Argentina), Thomas Mueller (Germania), Manuel Neuer (Germania), Neymar (Brasile), Paul Pogba (Francia), Sergio Ramos (Spagna), Arjen Robben (Olanda), James Rodriguez (Colombia), Bastian Schweinsteiger (Germania) e Yaya Tourè (Costa d’Avorio). 

ASSENTI E PRESENTI ILLUSTRI – Ci sono sempre le grandi stelle come Messi, Ronaldo, Bale, Benzema, Diego Costa e Ibrahimovic, e gli astri nascenti James Rodriguez e Mario Goetze. Ma sono fuori da questa lista a causa di diverse problematiche Wayne Rooney, Radamel Falcao e Xavi. Ci sono Thibaut Courtois e Manuel Neuer.

Insomma ad avere la maggior parte dei candidati è la Germania, sei campioni del mondo e poi l’Argentina (finalista al Mondiale), ma tra i candidati ci sono anche quei giocatori che hanno fatto bene con il proprio club e in questo caso Bundesliga e Liga sono ben rappresentate (Bayern Monaco 7 candidati,  Real Madrid 6). 

 

[form_mailup5q] newsletter generale

È SUCCESSO OGGI...