Serie D, aggredita la Lupa Roma: sassi e bottiglie contro il pullman

Un assalto da parte di circa 30 tifosi incappucciati. La squadra capitolina è col San Cesareo in testa alla classifica del girone G

0
229
Lupa_Frascati_Pullman

Lupa Roma e San Cesareo sono in testa al girone G di Serie D con 24 punti, grazie alle rispettive vittorie sull’Olbia (1-5) e sull’Astrea (1-0).

Ma la buona giornata di risultati sportivi è stata costellata ieri anche da un’aggressione al pullman della Lupa Roma impegnata nella trasferta sarda, forse «caricata troppo alla vigilia» come recita  il comunicato della società, visto che ora l’Olbia è terza in classifica, con 22 punti, e il match quindi valeva la vetta.

Vinta la partita la squadra romana si è rimessa sul pullman per andare in aeroporto, ma «dopo appena un chilometro parte l’assalto di circa 20/30 tifosi incappucciati che cominciano a lanciare sassi, bottiglie di birra, pietre, bastoni ed ogni oggetto in loro possesso verso la fiancata sinistra del pullman» si legge nel comunicato della Lupa Roma.

Il risultato? «Vetri in frantumi, tanto spavento e un attacco vile e meschino che, da quanto ci risulta, non è la prima volta che accade. Ci si ferma alla caserma dei carabinieri, il traffico è rallentato e la Lupa Roma viene scortata fino all’aeroporto di Olbia con parte dei vetri che cedono».

Ma il club si pone interrogativi importanti: «E se le pietre avessero colpito al volto un giocatore o un dirigente della prima squadra della Lupa Roma? E se fosse successo qualcosa di irreparabile?».

In attese di risposte dalle autorità competenti la Lupa Roma può godersi l’ottavo successo consecutivo tra campionato e Coppa Italia.

È SUCCESSO OGGI...

Anguillara, esplosione in una villa: feriti e paura

Intorno alle 8.30, probabilmente per una fuga di gas, si e' verificata un'esplosione all'interno di una villetta ad Anguillara Sabazia, in via grotte di Castellana.   La deflagrazione e' avvenuta all'interno dell'appartamento al piano terra, dove...

Caput Mundi, arriva il gioco ispirato a Mafia Capitale⁩

Due avvocati di Roma appassionati di giochi di società, agli albori dell’inchiesta su “Mafia Capitale”, colpiti e ispirati dal continuo saccheggio della città eterna ad opera di politici, funzionari e criminali organizzati, hanno deciso di...

Forte scossa di terremoto, giocatori del Frosinone fuori dall’hotel

La scossa di magnitudo 4.2 registrata tra Lazio e Abruzzo alle 4:13 della notte e' stata chiaramente avvertita dai giocatori e dallo staff tecnico del Frosinone Calcio. La squadra laziale e' infatti da giorni...

Lazio Ambiente, mancano dalle casse 12,5 milioni dei Comuni

Lazio Ambiente deve rimanere pubblica, si sono sgolati a dire sindacati e Comuni anche dopo il semi accordo con la Regione che di fatto ne rallenta la valorizzazione come aveva invece deciso  inizialmente il governatore...
Terremoto, nuove scosse nel centro Italia

Forte scossa di terremoto tra Lazio e Abruzzo: torna la paura

Una forte scossa di terremoto ha fatto tornare la paura tra Abruzzo e Lazio. Il sisma e' stato rilevato tredici minuti dopo le 4 del mattino. Secondo i rilevamenti dell'Istituto nazionale di geofisica e...