Cori razzisti, curva nord chiusa per un turno

0
25
Chiusa per un turno la Curva Nord degli ultras laziali dell'Olimpico: lo ha deciso il giudice sportivo che ha punito gli ululati razzisti contro alcuni giocatori della Juventus (Pogba, Asamoah, Ogbonna) durante la finale di Supercoppa tra la Lazio e la Juventus, vinta per 4-0 dai bianconeri. Quindi il settore dell'Olimpico non sarà aperto per la gara di domenica prossima contro l'Udinese.

Come si legge nelle motivazioni, il giudice sportivo ha punito la Lazio "per avere suoi sostenitori, collocati nel settore dello stadio denominato 'Curva Nord', indirizzato, al 16° ed al 28° del primo tempo e continuativamente dal 20° al 43° del secondo tempo, grida e cori espressivi di discriminazione razziale nei confronti di tre calciatori della squadra avversaria". Infrazione, questa, rilevata anche dai collaboratori della procura federale. La Lazio e la Juventus dovranno inoltre pagare una multa di 5mila euro per il lancio di fumogeni.