Confederations Cup: l\’Italia fatica ma batte il Giappone e vola in semifinale

0
80

Che il Giappone sarebbe stato un osso duro era risaputo da giorni. Ma che l'Italia avrebbe ottenuto la vittoria contro la squadra di Alberto Zaccheroni in rimonta e solo dopo 95 estenuanti minuti di gioco non era previsto. Nella lunga notte di Recife gli Azzurri hanno conquistato la semifinale di Confederations Cup battendo per 4-3 la selezione nipponica, raggiungendo quota 6 punti nel Girone A e conquistando matematicamente il penultimo atto del torneo.

La partita si è messa subito in salita per gli uomini di Cesare Prandelli, ritrovatisi in svantaggio per 0-2 per mano di Honda (al 21' su rigore) e Kagawa (33'). Il goal della bandiera di De Rossi mandava le squadre a riposo sull'1-2. Nella ripresa poi è successo di tutto: l'Italia completava la rimonta con l'autorete del difensore Uchida al 50' e il rigore trasformato da Balotelli al 52'. I nipponici però fissavano il risultato sul 3-3 con la rete di Okazaki al 69'. E' stato poi il definitivo 4-3 di Giovinco, partito dalla panchina, a consegnare il successo agli Azzurri a quattro minuti dal fischio finale e condannare all'eliminazione il Giappone.

L'Italia completerà il suo girone eliminatorio Sabato 22 Giugno (ore 21 italiane) quando affronterà i padroni di casa del Brasile, anche loro matematicamente in semifinale dopo aver battuto il Messico (2-0) qualche ora prima della faticosa impresa di Pirlo e compagni.

È SUCCESSO OGGI...

Droga, 2 arresti a Ladispoli: l’operazione dei carabinieri

I Carabinieri della Compagnia di Civitavecchia hanno effettuato nel weekend trascorso un servizio coordinato di controllo del territorio di Ladispoli al fine di prevenire e reprimere lo spaccio di sostanze stupefacente. Proprio nel fine...

Roma, anziano si smarrisce e viene ritrovato dalla polizia

Sono stati gli agenti in servizio presso la Sezione Sicurezza della Questura, durante un giro di perlustrazione a piedi intorno al perimetro, ad accorgersi che quell’anziano che camminava scalzo su via Quattro Fontane, a...

Alessandra Rugger in concerto giovedì 19 ottobre all’Asino che Vola

Giovedì 19 ottobre alle 21.30 all’Asino che Vola di Roma, potrete assistere all’evento di presentazione dell’EP “Mi sento Indie” della cantautrice romana Alessandra Rugger. L’artista propone un pop raffinato che attinge dal jazz e...

“Se viene la polizia ti sgozzo davanti a loro”, in manette 27enne

“Se viene una macchina della polizia ti sgozzo davanti a loro, dammi trenta euro”. E’ l’ultima minaccia che ha rivolto alla madre; tossicodipendente romano 27enne, è stato arrestato dagli agenti della Polizia di Stato del...

Sagra della Castagna e del Fungo Porcino, weekend di chiusura a San Martino

Grandissimo successo per il primo weekend con la sagra della Castagna e del Fungo Porcino a San Martino al Cimino. In migliaia sabato e domenica si sono riversati nel caratteristico borgo medievale, per un...