Under 21, Spagna campione d\’Europa: 4-2 all\’Italia in finale

0
19
 

Si è spento sul più bello il sogno di gloria dell'Italia Under 21, proprio come è successo lo scorso anno alla Nazionale Maggiore di Cesare Prandelli. Nella finalissima degli Europei 2013, giocata oggi pomeriggio a Gerusalemme, gli Azzurrini di Devis Mangia sono stati sconfitti per 2-4 dalla Spagna, piazzandosi al secondo posto nel torneo, mentre gli iberici diventano "re del continente" anche nella categoria Under 21.

A indirizzare la gara in direzione delle "Furie Rosse" sono stati una tripletta di Thiago Alcántara (6' 30' e 38' su rigore) e un penalty di Isco al 66'. A tenere alta la bandiera italiana, il momentaneo 1-1 di Immobile (10') e il definitivo 2-4 di Borini all'80', a partita ormai ampiamente chiusa.