Lazio: «Supercoppa? La Juve comanda»

0
23
 

Chiederò i danni alla Juventus e a chi è responsabile di questa storia. La Lega sta cercando tutte le soluzioni possibili. La Juve prima dice sì, poi si rimangia tutto» sono le parole di Claudio Lotito sul tema scottante della sede della prossima Supercoppa Italiana. Le trattative proseguono e il presidente biancoceleste è intenzionato a far rispettare il proprio club: «Io perdo i soldi della tournée in Colombia da 1,8 milioni di euro e quelli della Cina. Alla Lazio andrebbe bene Toronto, anche Roma, ma loro stanno cercando di andare a giocare a Torino. I conti si fanno alla fine».

La storia è ormai nota, l’accordo con la Cina prevedeva lo svolgimento a Pechino del match, sede che non va bene ai piemontesi impegnati in una tournèe in America. L’accordo ancora non arriva con Toronto e Roma che appaiono le uniche due rimaste in ballo e Lotito sentenzia così: «Se non troviamo una soluzione, deciderà l’assemblea».

Intanto proseguono le operazioni di mercato. Biglia dovrebbe sbarcare domenica nella capitale e siglare un triennale. Il Psg segue da vicino Hernanes e sarebbe disposto ad offrire 30 milioni. Dalla Spagna parlano di un interessamento della Lazio per Sapunaru, ma c’è da battere la concorrenza del Granada. Elimanati gli Allievi Nazionali dalla Final 8 per il tricolore (ko 2-1 con l’Empoli).

(A. Pietoso)