Calcio, Messi sotto accusa per evasione fiscale

0
61
 

Lionel Messi avrebbe evaso il fisco spagnolo per un totale di quattro milioni di euro. La Pulce e suo padre, riferisce ''Calciomercato.com'', sono finiti in un'inchiesta per frode fiscale. Negli anni dal 2007 al 2009, la famiglia Messi non avrebbe dichiarato (e dunque pagato le tasse) sui diritti d'immagine dell'attaccante blaugrana.

La procura di Gavà, a Barcellona, pretende dalla famiglia Messi quattro milioni di euro. Il giocatore del Barcellona si trova attualmente in Argentina, dove ha raggiunto la sua nazionale e ha giocato la partita di Quito (1-1) contro l'Ecuador, match valido per le qualificazioni ai Mondiali di Brasile 2014. (asca)

È SUCCESSO OGGI...

Cave, carabinieri aggrediti con morsi e graffi: 4 persone arrestate per droga

I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Palestrina e della Stazione di Cave hanno arrestato un cittadino italiano e tre cittadini nigeriani - tra cui due donne - per i reati di detenzione...

Proponeva rapporti sessuali con bambini, poi l’incredibile scoperta

La Polizia di Stato, nell’ambito dell’indagine coordinata dalla Procura di Roma, ha tratto in arresto un 39enne, originario di Taranto, per detenzione e divulgazione di materiale pedopornografico. L’indagato, già condannato con sentenza ancora non passata...

Luciano Spalletti non è più l’allenatore della Roma, l’annuncio della società

La notizia era trapelata già diverse settimane fa, ma ora ovviamente è ufficiale. L'As Roma e Luciano Spalletti si separano. «La Società - si legge nella nota della società giallorossa - è attualmente impegnata nella...

Minaccia la madre con un coltello: voleva soldi per comprare droga

Gli agenti del commissariato di Albano sono intervenuti in via delle Cerquete, ad Ariccia, dove un 19enne di Genzano si è reso responsabile del reato di estorsione nei confronti della propria madre. Tossicodipendente, il ragazzo ha...

Teneva una serra di marijuana in cantina

I Carabinieri della Stazione di Roma Villa Bonelli hanno arrestato un cittadino romano di 35enne con l’accusa di coltivazione di sostanze stupefacenti. Ieri notte, una pattuglia dei Carabinieri è entrata in uno stabile di via...