Totti: «Al Real avrei vinto 2 palloni d\’oro ma felice di esser rimasto a Roma»

0
36
 

''Ho ottenuto quello che volevo alla Roma. Ma allo stesso stempo ho perso delle occasioni, delle cose che qui non ho potuto vincere. Ad esempio la Champions League''. Così il capitano della Roma, Francesco Totti, in un'intervista a France Football, precedente alla finale di Coppa Italia. ''Se fossi andato al Real Madrid avrei vinto tre Champions League e due Palloni d'Oro. Avrei avuto più opportunità, senza dubbio. Ma preferisco – ha sottolineato – quello che ho fatto con la Roma, la fedeltà à già una vittoria. C'è solo il rammarico di non aver vinto due o tre scudetti in più''.

''Francesco, una parola per definire la Lazio?'', chiede il giornalista di France Football a Totti. ''Niente'', risponde il capitano della Roma. France Football precisa, al termine dell'articolo, che ''l'addetta stampa della Roma è voluta tornare sulla risposta di Totti'', sottolineando che il capitano della Roma ''non voleva fornire parole per definire la Lazio''. Infine, Totti rivela a France Football di avere tuttora ''offerte da importanti squadre straniere, non da italiane'' e non esclude di poter fare la scelta di andare a giocare all'estero. (asca)