Scontro tra Andreazzoli e Osvaldo: il giallorosso escluso dalla Nazionale

0
104
 

Contestazioni, dichiarazioni al vetriolo e un futuro sempre più incerto. La Roma, oltre al derby, perde anche la bussola. Non è bastata infatti la sconfitta più brutta della storia, nella partita che più di tutte avrebbe dovuto contare. Squadra spenta, tecnico in confusione e, dopo la débacle in campo, gli eventi sono precipitati anche fuori.

Domenica sera, la contestazione dei tifosi a Trigoria: circa trecento persone hanno espresso il proprio dissenso all’arrivo del pullman con lancio di sassi e bottiglie e solo l’intervento di un cordone delle forze dell’ordine ha impedito che ciò fosse replicato anche sulle autovetture dei singoli calciatori. Ieri mattina invece, il caos mediatico.

Andreazzoli, invitato al premio Ussi, ne ha approfittato per togliersi qualche sassolino dalla scarpa: «Osvaldo? Davanti alle telecamere ha certi atteggiamenti, poi in privato è un piagnucoloso». Risposta, non certo garbata per chi si è sempre eretto a difesa del proprio gruppo, alle invettive lanciate dal calciatore al suo indirizzo al termine della partita. Secondo il numero nove, infatti, il suo ingresso nel derby di domenica era stato ritardato a quando ormai la situazione era divenuta irrecuperabile. Poche ore dopo, lo sfogo dello stesso Osvaldo.

«Facevi più bella figura se ammettevi di essere un incapace – ha tuonato il numero nove su Twitter senza specificare il destinatario – vai a festeggiare con quelli della Lazio, va». Una querelle, sulla quale la società non è intervenuta, che è la cartina di tornasole della confusione che regna in casa giallorossa, ma che non è certo passata inosservata a Coverciano.

Nel pomeriggio di ieri Prandelli aveva avvertito: «Valuteremo l’applicazione del codice etico e il tweet del calciatore influirà». In tarda serata invece, la decisione definitiva con escamotage dialettico: Osvaldo è fuori dalle convocazioni per la Confederations Cup «per aver disertato la premiazione della Tim Cup senza il permesso della società». 

Vincenzo Nastasi 

È SUCCESSO OGGI...

Le promesse (mancate) dei Grillini paralizzano la Salaria

Roma, 22 settembre, la mobilità è insolitamente paralizzata nl quadrante nord della città e non se capisce il motivo. La Via Salaria, solitamente congestionata, ha raggiunto livelli di paralisi totale. Ma stavolta non è semplice...

Roma, truffava clienti con false polizze assicurative

Ex consulente finanziario truffava i clienti stipulando false polizze assicurative e intascando i soldi. I militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Roma hanno eseguito il sequestro di beni immobili, per un...
Sergio Pirozzi

Sergio Pirozzi ringrazia la Meloni ma critica le divisioni nel centro destra

Eccolo il Pirozzi Sergio sindaco di Amatrice e del ‘fare’ che si presenta ad Atreju, la festa dei giovani della Meloni. E qui, dice «vi mando un messaggio: io sto qui da sindaco di...

Movida e sicurezza, sanzionati 42 buttafuori a Roma

I carabinieri del Comando Provinciale di Roma hanno avviato un monitoraggio delle persone addette ai servizi di controllo delle attività di intrattenimento e di spettacolo in luoghi aperti al pubblico o in pubblici esercizi,...

Il vento sta cambiando e spinge alla deriva i 5stelle

Parafrasando il video ormai virale dove si vede la Raggi che in campagna elettorale dichiarava giuliva “il vento sta cambiando” mentre Roma affoga sotto un recente normalissimo acquazzone,il vento sta cambiando questa volta per...