Roma-Lazio: Malika Ayane canterà l\’Inno di Mameli prima del derby

0
105

Non solo la dance di PSY per Roma-Lazio. La finale di Coppa Italia di Domenica 26 Maggio (ore 18) vedrà anche la presenza della cantante Malika Ayane, ex consorte del collega Cesare Cremonini e attuale moglie del regista Federico Brugia, che cinque minuti prima del fischio d'inizio della stracittadina calcistica canterà l'Inno di Mameli davanti al pubblico dello stadio Olimpico. 

"Sarà emozionante, mi sento di rappresentare tutti gli italiani e in questo periodo particolare è importante restare uniti aldilà delle ideologie – è il commento al riguardo della ventinovenne artista milanese – ci vogliono forza e coraggio per eseguire da sola l'inno a cappella e spero che in tanti cantino con me".

È SUCCESSO OGGI...

Investe due centauri sulla Casilina, ma era senza patente da 11 anni

Francesco Scarsella, 32 anni, di Alatri, pluripregiudicato, era senza patente da undici anni. Il documento di guida gli era stato definitivamente revocato nel 2006 e ieri pomeriggio quindi non avrebbe dovuto essere al volante...

Ritrovato il ragazzo diversamente abile che si era smarrito in metro

Disavventura con lieto fine questa mattina per una famiglia finlandese in vacanza a Roma. La coppia, in viaggio sulla linea A della metropolitana insieme al figlio disabile 17enne, è scesa intorno alla 8.30 alla stazione Lepanto...
As Roma-Real Champions League

As Roma, arriva il referto delle analisi per Manolas

Dopo l'infortunio che lo ha costretto a uscire dal campo nella sfida contro il Napoli di sabato, Kostantinos Manolas è stato oggi sottoposto a controlli clinico-strumentali che hanno messo in evidenza la presenza di...
lago di bracciano

Colpito da un grosso tronco in via dei Laghi: è grave

Incidente sul lavoro stamattina in via dei Laghi dove un operaio straniero è stato colpito da un grosso tronco. L’albero era poggiato su un camion, la vittima sarebbe rimasta schiacciata dal peso e dall’impatto contro...

Droga, controlli da Portuense a Tor Bella: tre arresti

5 piante di marijuana in piena fioritura, un flacone di reagenti per analisi, cartine, bustine in cellophane, un trinciatore per tabacco, numerose confezioni di fertilizzante, oltre a terriccio, già concimato e pronto per l'invasamento....