Galliani: «Da 33 anni con Berlusconi nessun problema»

0
42
 

Una presa di posizione chiara, con tanto di comunicato ufficiale sul sito del Milan. Adriano Galliani tiene a precisare che con Silvio Berlusconi non ci sono differenze di vedute: ''I miei rapporti personali e di lavoro con Silvio Berlusconi datano 33 anni: stima e affetto non sono mai stati incrinati dalla normale dialettica che deve caratterizzare ogni rapporto umano e professionale di valore. 

Non lo sono stati mai e non lo sono oggi, contrariamente – afferma – a quanto mi accade di leggere, e bene ieri ha detto Barbara Berlusconi sul tema: quella, e solo quella, è infatti la verità''.
Su Massimiliano Allegri, tuttavia, riferisce ''Calciomercato.com'', Galliani e Berlusconi non sembrano viaggiare sulla stessa lunghezza d'onda. L'ad rossonero vorrebbe trattenere il tecnico livornese e rinnovargli il contratto, alla luce del terzo posto conquistato nell'anno zero del nuovo Milan; il patron del club vorrebbe affidarsi a Seedorf, nonostante l'olandese non abbia alcuna esperienza in panchina.