Mafia, indagato il rosanero Miccoli

0
42

Non una bella settimana per il capitano del Palermo Fabrizio Miccoli che, dopo la matematica retrocessione della sua squadra in Serie B, è adesso anche indagato dalla Procura di Palermo per accesso abusivo a sistema informatico in concorso col titolare di un centro Tim.

A quanto si è appreso il negoziante avrebbe infatti fornito al calciatore salentino quattro sim telefoniche intestate a persone all’oscuro di tutto e una di queste schede sarebbe stata prestata dal fantasista al suo amico Mauro Lauricella figlio del boss mafioso della Kalsa, Antonino, latitante fino al settembre 2011.

Le ipotesi sull’impiego di quattro utenze “pulite”, ufficialmente intestate a quattro ignari palermitani, sono al vaglio degli inquirenti. L’inchiesta è condotta dal procuratore aggiunto Leonardo Agueci e dal suo pool.

L'anno scorso la Procura aveva aperto un fascicolo di atti relativi sui rapporti tra il capitano del Palermo e il figlio del mafioso. Secondo le ipotesi della procura, il bomber del Palermo aveva dato incarico a Lauricella di recuperare alcuni crediti vantati con suoi amici.

È SUCCESSO OGGI...

1 maggio a Roma, ecco le iniziative dei musei

"Lunedì 1 Maggio in occasione della Festa del Lavoro i principali musei, aree archeologiche e monumenti statali resteranno aperti, rispettando il normale piano orario e tariffario. Dal Museo di Palazzo Ducale di Mantova al...
Sequestro-Polizia ladispoli

Roma, banda di ladri arrestata dalla polizia: recuperati trolley e arnesi

Due camere piene di valigie, borse, trolley e arnesi provento di furti. E’ quanto scoperto all’interno di un appartamento in via Ostiense dalla Polizia di Stato . A permettere, agli agenti del commissariato Celio l’arresto di...

Di Serio-Curcio, nuovo incontro con questore su Esquilino

"Ieri sera, insieme alle tante energie positive del rione Esquilino, abbiamo incontrato il questore Guido Marino per il secondo di una serie di incontri finalizzati a focalizzare ed affrontare le questioni di sicurezza del...
regione lazio

Regione Lazio, ok Standard&Poor. Zingaretti: «Ce l’abbiamo fatta»

Conferma di Standard&Poor`s sui conti in ordine @RegioneLazio è altra buona notizia per il Lazio. Sembrava impossibile, ce l`abbiamo fatta. Lo scrive sul suo profilo Twitter il Presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti.   "La conferma...

Cadavere crivellato trovato a Castel San Pietro Romano: si indaga per omicidio

Orrore a Castel san Pietro Romano dove il corpo di un uomo senza vita e crivellato di colpi è stato trovato stamattina per strada.   L'allarme è scattato poco dopo le 7 ma il cadavere, riverso...