SS Lazio, Kozak: \’\’Meritavamo la vittoria con il Parma\’\’

0
32

Il pareggio con il Parma di ieri pomeriggio (0-0) non ha permesso alla Lazio di approfittare della contemporanea sconfitta dell'Inter e riprendersi il settimo posto in classifica. I biancocelesti ora, a quattro giornate dal termine della stagione 2012/13, sono ottavi a 52 punti, fuori dalla zona Europa League, seppur con pochi punti di distanza dalla Roma quinta in classifica (55).

L'attaccante Libor Kozak, autore ieri di un goal al 95', poi annullato per fuorigioco, esprime il suo rammarico per l'occasione persa ai microfoni dell'emittente radiofonica tematica Lazio Style Radio: "ci dispiace non aver portato a casa i tre punti perchè meritavamo di più, dobbiamo assolutamente vincere con il Bologna Domenica prossima. Il fuorigioco sul mio goal c'era, anche se di pochissimo; in certe situazioni gli arbitri non fischiano mai, stavolta invece l'hanno fatto".

Anche il tecnico Vladimir Petkovic analizza il pareggio del "Tardini": nel secondo tempo abbiamo giocato meglio del primo, sono contento di come ha reso la squadra anche se purtroppo non abbiamo portato a casa i tre punti. In occasione del goal annullato a Kozak lui e il difensore erano in linea, in questi casi conta l'interpretazione dei guardalinee. Non ho analizzato l'episodio comunque, abbiamo sbagliato altre occasioni sotto porta prima di quella. Tenteremo di agganciare le squadre che ci precedono in classifica, a partire dalla prossima partita".

Chiude brevemente la disamina il centrocampista Pereirinha, che se la prende con la sfortuna: "la palla non voleva entrare nella porta del Parma, non abbiamo giocato male ma speriamo che con il Bologna vada meglio".