Serie A: il Milan torna al terzo posto. Battuto il Catania 4-2

0
32

Nel posticipo della 34° giornata di Serie A il Milan ha sconfitto il Catania a "San Siro" per 4-2 e torna al terzo posto in classifica. I rossoneri di Massimiliano Allegri sono ora a 62 punti e hanno scavalcato nuovamente la Fiorentina, che dista nuovamente un solo punto dalla zona Champions.

A passare in vantaggio durante il match è però un Catania ancora intenzionato a dar fastidio alle grandi, grazie al goal di testa di Legrottaglie (30'), recuperato poi dal milanista Flamini (45'). Qualche istante prima Boateng, sempre per il Milan, colpiva la traversa sfiorando il pareggio, giunto poi nel finale di primo tempo. Nella ripresa, al 65', Bergessio finalizza un ottimo contropiede etneo e sigla il momentaneo 1-2 per il Catania; dopodichè però si scatena Pazzini che in tre minuti segna due reti (74' e 77') e riporta il Milan in vantaggio, prima che un rigore di Balotelli in pieno recupero fissi il punteggio sul 4-2.

Marco Reda