Europa League: Chelsea quasi in finale, Fenerbahce ok

0
22

Anche in Europa League, come nella Champions degli ultimi giorni, le emozioni non sono mancate: le due sfide di stasera valide per l'andata delle semifinali, Basilea-Chelsea e Fenerbahce-Benfica, hanno assicurato spettacolo e goal agli appassionati.

Al "St Jakob" di Basilea, in Svizzera, il Chelsea passa in vantaggio con un colpo di testa di Moses al 12', nella ripresa (dopo i pali di Stocker per i padroni di casa e Torres per gli ospiti) all'86' è un dubbio calcio di rigore, trasformato da Schar, a fissare il punteggio sull'1-1. Gli inglesi gelano poi il pubblico ospitante con la rete al 93' di David Luìz, su calcio di punizione, per l'1-2 finale che porta il Chelsea a un passo dalla finalissima.

Nel frattempo a Istanbul il Fenerbahce liquida il Benfica per 1-0, successo troppo esiguo per garantirsi il passaggio del turno senza passare per il match di ritorno in Portogallo: decide tutto il goal di Korkmaz al 71', dopo il rigore sbagliato a fine primo tempo dal compagno Cristian e con tre pali colpiti dai turchi durante la gara, contro un legno dei lusitani.

Marco Reda