Coppa Italia, nulla di fatto alla riunione dell\’Osservatorio

0
21
 

E' finita con un nulla di fatto la riunione dell'Osservatorio sulle manifestazioni sportive, convocata per questa mattina a Roma negli uffici del Viminale di palazzo Cimarra, sul derby tra Roma e Lazio nella finale di Coppa Italia.

Nessuna indicazione, infatti, sulla data e l'orario di svolgimento della partita, in programma il 26 maggio alle 21 allo stadio Olimpico: l'unico atto compiuto riguarda il sorteggio della squadra che giocherà in casa: sarà la Roma a ospitare la Lazio.

Alla riunione hanno partecipato i rappresentanti delle autorità di pubblica sicurezza, della Lega calcio e delle due società. Di incontro "interlocutorio" ha parlato il dg della Lega, Marco Brunelli, che ha presentato sul tavolo il piano organizzativo messo a punto insieme a Roma e Lazio.

«E' stato manifestato apprezzamento complessivo per la filosofia e l'atteggiamento che si vuole dare all'avvenimento sportivo – ha detto – ma sono state espresse perplessità dal punto di vista della gestione della sicurezza da parte dei responsabili dell'ordine pubblico, e in particolare della Questura, sulla suddivisione dell'Olimpico che noi abbiamo proposto».