SS Lazio, sceicco arabo interessato al club

0
24

Dopo la Roma adesso la Lazio, nel mirino dei miliardari sceicchi arabi. Se Al Qaddumi è il nome dell'interessato ad entrare nella società calcistica giallorossa, Khalid Al Shoaibi è invece quello del saudita che si è innamorato dei biancocelesti capitolini. L'imprenditore saudita di 39 anni, proprietario di un'importante compagnia petrolifera nel suo paese, avrebbe presentato al presidente laziale Claudio Lotito un'offerta da 80 milioni di Euro, per rilevare poco più del 66% delle quote del club, come riferisce il sito sportmediaset.it.

Il patron della Lazio, mesi fa, aveva chiesto circa 200 milioni di Euro per cedere la società ma ora l'affare si potrebbe chiudere per una cifra ben più bassa. Tuttavia lo stesso Lotito non avrebbe nessuna intenzione di lasciare la carica di presidente della squadra. Dovesse proseguire, la storia sarà lunga.