Europa League: la Lazio pareggia col Fenerbahce ed è fuori dalla Coppa

0
19

Con il pareggio dell'Olimpico a porte chiuse (1-1) la Lazio viene eliminata ai quarti di finale di Europa League dai turchi del Fenerbahce, che fanno valere il successo dell'andata di una settimana fa per 2-0. I biancocelesti vanno in vantaggio al 60' con un colpo di testa di Lulic ma subiscono poi l'1-1 di Erkin al 73', che li condanna all'eliminazione dalla coppa europea. L'Italia si ritrova ora senza squadre nei tornei internazionali: infatti dopo la Juventus (ieri) è toccato oggi alla Lazio salutare una competizione continentale.

Il Fenerbahce non è l'unica squadra ad aver raggiunto le semifinali di Europa League: anche il Chelsea ha superato il turno, pur perdendo questo pomeriggio 3-2 in casa del Rubin Kazan (goal di Marcano, Karadeniz e Natcho su rigore per i russi, Torres e Moses per i londinesi), così come il Benfica (1-1 col Newcastle nel ritorno di stasera in Inghilterra) e il Basilea (vittorioso in casa sul Tottenham soltanto dopo i calci di rigore e il 2-2 dei tempi supplementari, identico risultato dell'andata).

Marco Reda