Lazio, Klose dal primo minuto. Petkovic: «Daremo tutto per vincere»

0
35

«Daremo tutto, proprio tutto per vincere il derby senza pensare a cosa è successo ieri e a cosa succederà domani. L’abbiamo fatto già con il Catania che siamo riusciti ad allontanare e proveremo a farlo con tutte le altre. Dobbiamo prendere come esempio il Milan che sta allontanando tutti».

A parlar alla vigilia del derby è Vladimir Petkovic. Il tecnico biancoceleste ha presentato la sfida di domani sera contro la Roma. Una stracittadina attesa e decisiva per la stagione della Lazio che, dopo il ko contro il Fenerbahce, vive la settimana più complicata. I tre punti di vantaggio sui cugini appaiono pochi visti i differenti campionati delle due compagini.

Guai però a dire a Petkovic che la Lazio è più forte: «La Roma è stata valutata dall’inizio come pretendente per la vittoria del campionato, mentre noi partivamo dal nono o decimo posto. Noi abbiamo fatto bene, potevamo fare ancora meglio ed è questo che pretendo molto dalla mia squadra, a partire proprio da questo derby che potrebbe darci anche un input per il resto della stagione».

Per quello che riguarda la formazione appare scontato il rilancio dal primo minuto di Miroslav Klose in attacco, mentre a metà campo buone chance per Mauri ed Onazi. Sempre out Pereirinha, Dias, Floccari e Konko. L'allenatore bosniaco sarà "costretto" a confermare Gonzalez come terzino destro.

Antoniomaria Pietoso