Serie A: la Juve batte il Pescara ed è quasi Campione d\’Italia, pari Bologna-Torino

0
20

Mirko Vucinic spinge la Juventus al successo contro il Pescara, nell'anticipo delle 18.00 della 31esima giornata del campionato di Serie A: allo "Juventus Stadium" succede tutto nel secondo tempo, con la doppietta dell'attaccante montenegrino (73' su calcio di rigore e 78') e lo splendido goal della bandiera di Cascione all'83' che riapre momentaneamente la partita, la quale alla fine vede i bianconeri trionfare per 2-1, in attesa della sfida Napoli-Genoa di domani sera. Il ventinovesimo scudetto della storia juventina è sempre più vicino.

Nell'incontro delle 20.45 al "Dall'Ara" è spettacolo tra Bologna e Torino, che si annullano a vicenda chiudendo il match sul punteggio di 2-2: i granata vanno in vantaggio nella prima frazione di gioco con Barreto (25') ma i padroni di casa riescono a ribaltare il risultato grazie al pareggio di Konè (70') e all'illusorio 2-1 di Guarente (86'). Quando la partita sembrava finita con la vittoria del Bologna arriva il definitivo pareggio di Bianchi nell'ultimo minuto di recupero (93'), che gela il pubblico emiliano e scrive il segno "X" su una gara che vede entrambe le squadre lasciare il campo con un punto in più in classifica.

Marco Reda