SS Lazio, Petkovic: \’Sconfitta immeritata ma crediamo nella Champions\’ | Lotito: \’Partita da rinviare\’

0
104

La sconfitta di ieri sera contro il Torino (1-0, goal di Jonathas) ha fatto scivolare la Lazio al settimo posto della classifica, a rischio Europa League, a testimonianza del delicato momento della squadra. L'allenatore Vladimir Petkovic ha così commentato la situazione in casa biancoazzurra: "faccio i complimenti ai miei ragazzi per come hanno giocato contro il Torino, con sacrificio e qualità. Non meritavamo la sconfitta. Lo stop per le Nazionali arriva nel momento giusto per recuperare la situazione, nonostante anche nostri calciatori siano stati convocati in giro per il mondo. Crediamo ancora nella Champions League, restiamo sereni e positivi per le prossime partite e vogliamo riportare la fortuna dalla nostra parte". Anche il centrocampista Cristian Ledesma sprona i compagni e i tifosi a non mollare per portare a termine nel miglior modo possibile la stagione: "non dobbiamo nasconderci, nelle ultime partite non siamo riusciti a fare buone prestazioni ma non dobbiamo buttare tutto all'aria e pensare che non ci sia più possibilità di recuperare. C'è rammarico per aver perso con il Torino, soprattutto per come abbiamo interpretato la partita e per aver giocato in condizioni difficili, ma è inutile recriminare, così come non serve parlare dell'espulsione di Ciani. Capisco l'amarezza dei nostri tifosi ma da qui alla fine cercheremo di ripagare la loro fiducia".

Il presidente Claudio Lotito invece se la prende con l'arbitro e la sua decisione di far giocare l'incontro nonostante la fitta nevicata di Torino: "la partita si poteva tranquillamente rinviare aldilà di chi ha vinto con merito. Si è rischiato molto dato l'alto rischio di incorrere in infortuni. Non si giocava a calcio perchè sono stati penalizzati giocatori che agiscono sulla qualità. L'aggancio della Roma? Non ci interessa, siamo gli unici in Italia a essere in corsa per tre competizioni".

È SUCCESSO OGGI...

Cerveteri, sarà intitolata a Gianluca Pennacchi la nuova Area Kitesurf a Campo di Mare

Sarà intitolata  alla memoria di Gianluca Pennacchi, kiters tragicamente scomparso in un incidente in mare nel giugno del 2009, la nuova Area Kitesurf di Campo di Mare a Cerveteri. Giovedì 24 agosto alle 18.45, è in programma una piccola...

Rissa e furti dopo Lazio-Spal: identificato un altro tifoso. Daspo di 8 anni

Dovrà restare lontano dai campi di calcio per 8 anni il tifoso arrestato dalla Polizia di Stato domenica sera al termine di Lazio-Spal. Il Questore di Roma, considerato che il tifoso oltre ad essere già conosciuto dalle Forze...

Agente fuori servizio rincorre quattro giovani rapinatori: arrestati

Fondamentale, nell’arresto di tre rapinatori, è stato il ruolo di un agente della Polizia di Stato della Polaria di Ciampino che, libero dal servizio, ha visto quattro ragazzi accerchiare un loro coetaneo e strappargli...

Frosinone, ordinanze antiprostituzione: multato il primo cliente

A seguito dell'ordinanza emanata, nei giorni scorsi, dal sindaco di Frosinone, Nicola Ottaviani, per contrastare il fenomeno della prostituzione sul territorio comunale, si sono intensificati i controlli e le operazioni delle forze dell'ordine e...

Sanità, in arrivo nel Lazio 178 nuovi medici di famiglia

"Posto di lavoro stabile per 178 medici di medicina generale. Questa concreta possibilità è contenuta nel bando pubblicato sul Bollettino ufficiale della Regione Lazio lo scorso 27 giugno. Il provvedimento punta a ristabilire il rapporto ottimale...